Cerca per genere
Attori/registi più presenti

CREATURA DEGLI ABISSI

All'interno del forum, per questo film:
Creatura degli abissi
Titolo originale:Deep star six
Dati:Anno: 1989Genere: fantascienza (colore)
Regia:Sean S. Cunningham
Cast:Greg Evigan, Nancy Everhard, Cindy Pickett, Miguel Ferrer, Taurean Blacque, Nia Peeples, Matt McCoy, Thom Bray, Ronn Carroll, Marius Weyers, Elya Baskin
Note:Aka "La creatura degli abissi".
Visite:1468
Il film ricorda:Leviathan (a Herrkinski, Gestarsh99)
Filmati:
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 8
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 23/5/17 17:33 - 10926 commenti

Miscellanea indigeribile ottenuta combinando Alien, The Abyss e Leviathan, un fanta horror di serie C diretto da un regista dallo scarso talento. La creatura del titolo se la prende assai comoda e compare a storia avanzata. Gli "umani" in scena sono imbarazzanti nella loro mediocrità di interpreti e i dialoghi pedestri non aiutano. Infine gli effetti speciali sono realizzati con pochi soldi e si vede. Improponibile.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Undying 4/10/07 16:53 - 3875 commenti

Lo stesso anno di Leviathan uscirono alcuni titoli con identica tematica, tra i quali anche un Alien degli Abissi (di fattura italiana) firmato dal prolifico Antonio Margheriti. Creatura degli Abissi è diretto, con mestiere, da Sean S. Cunningham (Venerdì 13) più spesso attivo in veste di "producer". Il film fa ricorso al solito plot di ricerche (a sfondo militare) mal finite che cagionano la liberazione di un mostro preistorico annidato nel profondo dell'Oceano. Trama poco credibile, lungaggini di dialogo, effetti speciali riusciti a metà.
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Puppigallo 17/12/11 15:45 - 4329 commenti

Pellicola che avrebbe anche le carte giuste per creare un minimo di tensione, ma le spreca tutte con banalità assortite, personaggi ultrastereotipati, dialoghi spesso parecchio sotto la media, penuria di idee e una creatura che, prima infastidisce perchè non la si vede; e quando si mostra, fa inevitabilmente scuotere la testa (un carciofone incarognito liberato da una grotta dove, se non altro, non si rendeva ridicolo al mondo con ruggiti e comparsate). Si salva giusto la parte che comprende l'esplorazione della caverna, con le meduse bioluminescenti, ma il resto...Decisamente evitabile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il fesso che, prima di risalire a 200 all'ora senza fare la decompressione, rovescia il caffè sul quadro comandi e uccide per sbaglio un poveraccio.
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Herrkinski 10/9/09 21:47 - 4394 commenti

Oltre al contemporaneo Leviathan, nel 1989 uscì questo film ambientato su una base subacquea. Le similitudini tra i due film sono molteplici (il colpo di scena finale è identico), ma il primo rimane più riuscito; infatti questo film è discretamente noioso, specialmente per la latitanza della "creatura" del titolo italiano, che compare poco e solo negli ultimi 40'. Per il resto c'è qualche buona scena splatter, ma è troppo poco per risollevare il film da una certa mediocrità. Bravo Ferrer, ma il film è trascurabile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La lancia esplosiva che colpisce il capitano; la decompressione "letale" per Ferrer..
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Gestarsh99 4/1/12 13:15 - 1196 commenti

Parsimonioso monster-movie subacqueo sicuramente claustrofobico e ben "effettato" ma altrettanto esilino e pasticciato a livello di sceneggiatura: c'è un'entità criptozoologica che sbuca da una grotta con fare aggressivissimo, due testate atomiche che esplodono come pop-corn e una base scientifica in completa avaria. I personaggi poi restano troppo calmi, rilassati e perennemente in vena di battute anche in situazioni che invece dovrebbero portarli ad un accumulo di stress e agitazione non indifferente. Conclusione al saccarosio degna del favolistico "e vissero felici e contenti"...

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'impagabile riemersione finale in un mare palesemente "chiuso" e sotto un cielo nuvoloso disegnato su fondali alla Truman Show...
I gusti di Gestarsh99 (Horror - Poliziesco - Thriller)

Gabigol 30/4/19 14:10 - 363 commenti

Film che definire povero nella messinscena è fargli un complimento. Eccettuati i chiari rimandi a Leviathan e Alien - soprattutto per i corridoi della base e le reiterate scene con radar -, il film difetta della tensione necessaria, vuoi per la sceneggiatura scarna, i dialoghi scialbi o il cast piuttosto fuori parte. La creatura non è neanche l'aspetto peggiore del film; il problema è che non risulta centrale né, in fin dei conti, smuove più di tanto la situazione drammatica (ritenuta tale perché viene ripetuto a voce, non perché si colga).

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'esplorazione con le meduse luminescenti.
I gusti di Gabigol (Animali assassini - Fantastico - Horror)

Claudius 28/6/18 9:35 - 309 commenti

Modesto fantahorror firmato dal regista di Venerdì 13 in cui malgrado la presenza di attori discreti (televisivi ma pur sempre validi, soprattutto Evigan e il Bray di Riptide) e qualche effetto speciale salvabile (la capsula piena d'acqua) risulta difficile salvare qualcosa. Parte bene ma poi si perde. Ai tempi ebbe un discreto successo, adesso è... annacquato.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La morte di Weyers.
I gusti di Claudius (Avventura - Horror - Sentimentale)

Noodles 24/3/19 23:01 - 270 commenti

Prima parte del film di noia totale, ritmo lentissimo e sorprese inesistenti. Poi appare il mostro che, per quanto ridicolo, crea un po' di movimento in una pellicola altrimenti smorta. La scarsissima recitazione non aiuta, idem i dialoghi poco credibili. Nella seconda parte c'è qualche trovata buona, ma troppo poco per salvare il film dall'insufficienza. Effetti speciali poco credibili, del genere fantascienza è stato preso davvero il peggio.
I gusti di Noodles (Commedia - Drammatico - Horror)