Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IL VOLPONE

M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 23
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 3/7/08 20:29 - 10710 commenti

Simpatica trasposizione cinematografica in chiave moderna della commedia seicentesca di Ben Johnson, diretta (è forse la sua regia migliore) ma Maurizio Ponzi. Sebbene ricollocata in epoca moderna e ponendo al centro della scena non tanto Volpone quanto il suo servo Mosca, questo adattamento cinematografico mantiene pressochè intatta la carica corrosiva e l'accurato studio psicologico dei caratteri della pagina scritta, anche grazie alle belle interpretazioni del cast, sul quale svettano Villaggio e Montagnani. Da rivalutare.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Markus 5/12/07 20:59 - 2675 commenti

La trasposizione cinematografica - attualizzata al 1988 - del seicentesco racconto di Ben Johnson a cura dell’allora prolifico Maurizio Ponzi, si traduce in una sagace e divertita carrellata di cinismo e viscida smania nei confronti di denaro e potere; insomma una fotografia di una certa e veritiera umanità incarnata, nella pellicola, da un ricco cast in stato di grazia, il tutto intelligentemente incorniciato da un’accurata scelta delle location liguri e di un ottimo commento musicale. Siamo dalle parti del film “perfetto”; parere personale, s’intende.
I gusti di Markus (Commedia - Erotico - Giallo)

Daidae 9/4/10 16:49 - 2495 commenti

Non troppo bello, ma neppure brutto. Tratto da una famosa commedia, vede per una volta Villaggio lontano dai tipici personaggi alla Fantozzi per il quale è conosciuto ai più. Benissimo Montesano, attore che non ho mai apprezzato troppo ma che qui si fa valere, pessimo il cast femminile invece. Alla fine non è male e un'occhiata la merita.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La Maserati, il bunker.
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)

Hackett 16/8/08 14:04 - 1568 commenti

Buona commedia che funziona perfettamente, grazie ad una sceneggiatura ben scritta, ma soprattutto grazie ad un ottimo pugno di attori tra cui spicca il misurato e perfetto Montesano ed un Villaggio in vena di riscatto dai triti versacci alla Fantozzi. Davvero gradevole.
I gusti di Hackett (Giallo - Horror - Thriller)

Lovejoy 2/7/08 14:15 - 1825 commenti

Divertente commedia ben scritta e ben diretta che si avvale di un cast in splendida forma. Villaggio è un irresistibile mattatore, Montesano una spalla affidabile, Renzo Montagnani sempre inarrivabile. Degli altri, Salerno, Haber e la Cenci hanno una marcia in più. Da riscoprire.
I gusti di Lovejoy (Comico - Horror - Western)

Fabbiu 9/1/16 14:02 - 1860 commenti

Un cast eccellente di bravi attori tutti in ottima forma e tutti ben diretti dalla regia. Il soggetto, pur semplice, è piacevole: dottori o servi, davanti alla ricchezza mostrano tutti il proprio lato peggiore. Il ritmo è ben scandito dalle buone performance dell'intero cast: in primis Montesano, vero protagonista, mentre leggermente sottotono rispetto agli altri risulta Villaggio, non troppo convinto nei panni del suo personaggio, che risulta in ogni caso interessante. Nota di merito per l'ansioso Haber ossessionato dalla sua Maserati.
I gusti di Fabbiu (Commedia - Fantascienza - Fantastico)

Rambo90 26/3/10 22:51 - 5432 commenti

Commedia su misura per Montesano, che riesce a costruire un personaggio pieno di sfumature e molto simpatico, seguito da una regia abile e d'impostazione teatrale. Il cast di comprimari è ottimo: il trio Montagnani-Salerno-Haber è strepitoso, un po' meno in parte il cast femminile ma comunque buona prova della Cenci. Su tutti la vera sorpresa è Paolo Villaggio: canagliesco, fetente, approfittatore e alla fine piuttosto ingenuo, è lui a dominare il film e a battere ai punti i suoi colleghi. Comunque un ottimo prodotto.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Paulaster 8/6/18 9:56 - 2004 commenti

Armatore si finge malato per estorcere beni a chi vorrebbe la sua eredità. Storia che guarda al cinismo e all'ingordigia del denaro velata da una lieve vena umoristica. Stile monicelliano che poteva anche essere più caustico ma che non delude, specie nel finale. Montesano in un buon ruolo, ben coadiuvato da Montagnani e Salerno. Location azzeccate per dare il senso di ricchezza. Musiche scarse.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il pappagallo; Villaggio al volante.
I gusti di Paulaster (Commedia - Documentario - Drammatico)

Il Dandi 12/4/12 4:59 - 1380 commenti

Davvero singolare questo film che riporta caratteri del nostro cinema a quelli della commedia dell'arte (il testo originale risale al teatro elisabettiano): Montesano è il servo astuto, quasi una sorta di Brighella romano e Villaggio forse per la prima volta è un vero cattivo, di cui la Belva umana aveva fatto solo intravedere le potenzialità; Haber è di collaudata sgradevolezza in questi ruoli viscidi, mentre fa piacere vedere attori sottoutilizzati come Salerno e Montagnani impegnati in questa gara di servilismo: finalmente una rappresentazione non volgare della volgarità!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il cattivissimo finale, assai distante da quello moralizzatore della commedia originale seicentesca.
I gusti di Il Dandi (Giallo - Poliziesco - Thriller)

Il ferrini 11/7/17 0:48 - 1327 commenti

Ben diretto e recitato. Ponzi affianca a Montesano (con cui aveva appena girato Noi uomini duri) un cast di prim'ordine e in splendida forma per una commedia dallo spiccato impianto teatrale ma non per questo verbosa o statica. I personaggi sono tutti ben delineati, compresi quelli minori (c'è anche una giovane e sgraziata Ferilli), la storia scorre con ritmo e il colpo di scena finale è tutt'altro che prevedibile. Il compianto Villaggio offre una grande prova e sebbene si chiami Ugo si tiene ben lontano dagli stereotipi fantozziani. Notevole.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La scena del "pappagallo" con Montagnani.
I gusti di Il ferrini (Commedia - Thriller)

Rigoletto 14/10/13 12:34 - 1300 commenti

Non accade spesso che mettendo insieme grandi attori si legittimi poi il risultato finale raggiungendo vette artistiche superiori. Questo è uno di quei rari casi in cui ci si riesce. Grande Villaggio, lontano dal Dottor Jekyll fantozziano e qui trasformato in un Mr. Hyde cinico e spietato, Volpone di nome e di fatto, coadiuvato da un Montesano-Mosca, autentico servo furbo, bravo quanto lui a preparare un imbroglio di alta classe ai danni di Haber, Montagnani e Salerno. Tutti in parte gli attori, compresa una bellissima Eleonora Giorgi. ***!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Montagnani alle prese col pappagallo; La lettura del testamento.
I gusti di Rigoletto (Avventura - Drammatico - Horror)

Tomastich 21/6/12 22:13 - 1187 commenti

Il vero colpo di Maurizio Ponzi: dalle mani di questo grande e sottovalutato regista italiano esce una sagace pellicola dal retrogusto amaro. Una piece teatrale portata sul grande schermo grazie al grandissimo lavoro di Montesano & co. (e in questo caso il Co. equivale al meglio della commedia italiana).
I gusti di Tomastich (Animali assassini - Horror - Thriller)

Ultimo 12/6/15 18:43 - 1163 commenti

Grande esempio di commedia italiana, che sfrutta un'opera seicentesca inglese riadattandola all'epoca moderna. Montesano in uno dei suoi ruoli migliori: leggero, essenziale ma perfetto in ogni frase e in ogni movenza; a questo si accompagna un Paolo Villaggio ottimamente in parte nel ruolo del ricco Volpone (e con uno spiccato accento ligure che calza a pennello); segue il trio Salerno/Montagnani/Haber, eccellenti nella parte degli "amici" pronti a tutto pur di ottenere l'eredità. Non mancheranno le sorprese!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La fissazione di Haber per l'auto; Il malore all'inizio.
I gusti di Ultimo (Commedia - Giallo - Thriller)

Gabrius79 23/2/15 23:17 - 1074 commenti

Trasposizione cinematografica in chiave moderna di una storia del Seicento riletta in modo abbastanza gradevole da Maurizio Ponzi. Il merito è anche di un cast di stelle nostrane in cui spiccano Paolo Villaggio ed Enrico Montesano, che si complementano a vicenda con le loro burle. Occhio a una giovanissima e acerba Sabrina Ferilli.
I gusti di Gabrius79 (Comico - Commedia - Drammatico)

Motorship 13/11/12 22:35 - 567 commenti

Ottima commedia diretta dal sottovalutato Maurizio Ponzi (in realtà ottimo regista). La messa alla berlina di alcuni vizi quali l'ingordigia e il profitto è riuscitissima e dà valore al film. Ottime prove dell'eccellente cast: Paolo Villaggio è il mattatore, ineditamente cattivo e dissacrante, Enrico Montesano spalla eccezionale, altrettanto grandi Enrico Maria Salerno e Renzo Montagnani. Davvero notevole!
I gusti di Motorship (Comico - Drammatico - Western)

Smoker85 5/7/17 0:37 - 339 commenti

Un cast molto ricco e prestigioso su cui primeggiano i due mattatori protagonisti, ossia Villaggio e Montesano. Il primo, lontano dall'umilità dei suoi più celebri personaggi (Fracchia e Fantozzi), si diverte per una volta a umiliare i parenti facendo leva sulla loro avidità, mentre il secondo è abile a non andare mai oltre le righe ad a recitare la parte del maggiordomo fedele e sottomesso. Forse con tanti grossi nomi del cinema e teatro italiano ci si aspetterebbe un po' di più ma, nel complesso, il film è riuscito e godibile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il finale.
I gusti di Smoker85 (Commedia - Drammatico - Fantastico)

Darkknight 15/5/16 23:41 - 332 commenti

Gioiello sottovalutato. Lieve e non volgare, Ponzi tratteggia un mondo governato dall'umana ingordigia dove tutti sono destinati a farsi fregare. Belle location, soundtrack elegante, sceneggiatura spigliata, dialoghi pimpanti e attori tutti straordinari (in primis Montesano, in un ruolo che valorizza la sua romanità bonaria e furbacchiona). Nel cinema nostrano, solo Sergio Corbucci con Chi trova un amico trova un tesoro ha escogitato un finale altrettanto beffardo e sorprendente. Per me, l'ultima grande commedia italiana vecchia scuola.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "...gli piacerebbe".
I gusti di Darkknight (Animazione - Horror - Western)

Manowar79 7/5/10 14:46 - 309 commenti

Sorta di nemesi di Amici Miei, in cui al posto dei goliardici toscanacci alle prese con scherzi e "zingarate" troviamo viscidi personaggi dai nomi ambigui (lo stesso Voltore suona come una storpiatura dell'inlgese "vulture", avvoltoio) impegnati a giocarsi persino la propria dignità pur di agguantare il patrimonio del cinico commendator Volpone (Villaggio). Una commedia girata ed interpretata con stile, un saggio sull'egoismo e sull'avidità, che permette al fenomenale cast di dimostrare capacità recitative invidiabili. Da rivalutare!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Quer fijio de 'na migno... ehm... il Signor Corbaccio ha dimenticato di lasciarle le chiavi!".
I gusti di Manowar79 (Commedia - Fantascienza - Horror)

Geppo 2/2/18 9:50 - 264 commenti

Maurizio Ponzi riesce ad allontanare Paolo Villaggio dal suo solito personaggio fantozziano e ci riesce benissimo. È il ruolo più cinico e perfetto di tutta la sua filmografia. Il film è meraviglioso, diretto molto elegantemente da Ponzi che non era da meno rispetto ad altri registi prestigiosi come Risi o Monicelli. Un regista purtroppo ancora oggi sottovalutato. Montesano interpreta il suo ruolo con grande professionalità. Il trio Montagnani, Salerno e Haber è azzeccatissimo: un ingrediente perfetto per aumentare l'allegria.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La frase di Montagnani durante la partita a poker: "...è proprio vero... l'acqua va al mare!".
I gusti di Geppo (Commedia - Erotico - Poliziesco)

Delpiero89 8/5/13 12:04 - 263 commenti

Non male questa commedia di Maurizio Ponzi con un cast davvero ricco. Su tutti spicca un grandissimo Montesano, in una delle prove sicuramente più efficaci della sua carriera. Molto buona la rappresentazione teatrale che il regista riesce a donare al film. Ottime location.
I gusti di Delpiero89 (Giallo - Poliziesco - Western)

Liv 3/10/17 11:52 - 237 commenti

Il motivo di fondo (l'avidità) è tutt'altro che originale, ma l'intreccio è ingegnoso. La scenografia si basa sulla natura dei luoghi e degli arredi, molto più che sulla naturalezza della messinscena. I due attori principali sono in gran forma, mentre gli altri spesso paiono impacciati o poco convinti. Ne risulta una farsa ben congegnata, ricca di elementi di richiamo, di trovate curiose, che ha un buon ritmo da inizio a fine. Il motore della vicenda è il criterio "arraffo libero e ognuno per sé", ma l'esito contiene la dovuta morale.
I gusti di Liv (Animazione - Avventura - Commedia)

Franz 9/1/10 19:36 - 108 commenti

Gradevolissima commedia, in cui le passioni e le bassezze umane sono messe in ridicolo da un affiatato gruppo di attori: su tutti primeggiano un Villaggio-Volpone sadico e feroce burattinaio e un Montesano-Mosca tanto spaesato quanto acutissimo mediatore e sfruttatore della situazione. I dialoghi sono scoppiettanti, gli squarci che si aprono sulle rispettive vite familiari dei tre cacciatori di eredità notevoli, con un corredo di un'intera comunità (prete e domestici compresi) non meno avida.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Villaggio si finge malato e chiede l''aiutinò di Montagnani per le funzioni urinarie da espletarsi a letto...
I gusti di Franz (Commedia - Horror - Sentimentale)

Pstarvaggi 18/3/08 14:08 - 80 commenti

Ottima attualizzazione della commedia teatrale di Johnson. Davvero un peccato che al botteghino fece flop e in tv passi col contagocce e in orari assurdi. Gran bel film d’attori, tutti bravissimi e in parte: non si sa a chi dare la palma del migliore. Un piacere veder recitare gente come Montesano, Villaggio e Montagnani in ruoli più compositi del solito. Ponzi dirige con grande cura e ne ricava la prestazione migliore della sua carriera.
I gusti di Pstarvaggi (Comico - Commedia)