Cerca per genere
Attori/registi più presenti

THE GIRLFRIEND EXPERIENCE

All'interno del forum, per questo film:
The girlfriend experience
Titolo originale:The girlfriend experience
Dati:Anno: 2009Genere: drammatico (colore)
Regia:Steven Soderbergh
Cast:Sasha Grey, Chris Santos, Philip Eytan, T. Colby Trane, Peter Zizzo, Ron Stein, Marshall Gilman, Michael Roberts, Vincent Dellacera, Jim Kempner, David Levien, Mark Jacobson, Alan Milstein, Sukhdev Singh, Ted Jessup
Visite:384
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 24/10/11 DAL BENEMERITO MICKES2

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Capannelle 2/2/16 23:41 - 3575 commenti

Premessa: Sasha non si spoglia. Né Soderbergh cerca di farne un racconto patinato o pruriginoso. E qui stanno i meriti del film, che però non riesce a coinvolgere più di tanto. In parte lo stile documentarista e l'intersecarsi di tanti frammenti di storie non aiutano e portano a più di uno sbadiglio. Buona la musica e niente male la recitazione della Grey.
I gusti di Capannelle (Commedia - Sentimentale - Thriller)

Herrkinski 27/2/19 23:28 - 4436 commenti

Tra i film "collaterali" di Soderbergh, che firma un'opera in stile indie ingaggiando la pornostar Grey; è una sorta d'istantanea della vita quotidiana di un'escort di lusso a New York tra le chiacchiere da ricchi dei clienti, le sfuriate del fidanzato e gli incontri con lo psicologo, in un collage montato, fotografato e musicato in modo moderno e asettico. La Grey non si spoglia mai e non ci sono scene di sesso (probabilmente una scelta registica voluta), recita discretamente ma lo script non va a parare da nessuna parte. Darà vita a una serie Tv.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Pinhead80 6/7/16 11:54 - 3479 commenti

Il diario di bordo di una prostituta per uomini d'affari è la storia di una donna che vive la propria vita in funzione del suo lavoro. I sentimenti devono essere per forza repressi salvo poi emergere dirompenti in fiumi di nulla. Nonostante l'argomento sia quello, non ci sono tracce di sesso e questo dovrebbe rendere l'opera più sofisticata. Il risultato invece è un polpettone di difficile digestione che confonde senza infondere alcunché. Pretenzioso.
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)

Paulaster 11/10/13 10:54 - 2338 commenti

Sceneggiatura quasi a ricalcare un film verità, una specie di documento sull’essere escort per gente benestante. Interessante per come osserva questa realtà nascosta evidenziando la fragilità dell’uomo, stressato o alla ricerca di un palliativo. New York è adatta nel suo essere chic ma povera di relazioni e la Grey se la cava più che bene. Soderbergh filma a distanza, per togliere emotività, ma alla lunga scema anche l’effetto “buco della serratura”. Finale modestissimo.
I gusti di Paulaster (Commedia - Documentario - Drammatico)

Mickes2 25/10/11 0:03 - 1551 commenti

Interessante per la struttura narrativa che frammenta il piano temporale, interseca (con voce fuoricampo annessa) e sovrappone. A tratti si esagera, in quanto in più di una circostanza il filo del racconto si dirada e l'intensità dello stesso viene meno. Sasha Grey è credibile e seducente nella sua interpretazione, ma Soderbergh narra tutto con poca partecipazione. La storia di questa squillo di alto borgo che asseconda i suoi clienti mentre si lamentano dei loro problemi lavorativi non graffia come dovrebbe. Pleonastico, freddo e inconcludente.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La fotografia smagliante; Sasha Grey.
I gusti di Mickes2 (Erotico - Fantastico - Western)