Cerca per genere
Attori/registi più presenti

L'UOMO CHE SORRIDE

All'interno del forum, per questo film:
L'uomo che sorride
Dati:Anno: 1937Genere: commedia (bianco e nero)
Regia:Mario Mattoli
Cast:Vittorio De Sica, Umberto Melnati, Enrico Viarisio, Assia Noris, Paola Borboni, Armando Migliari, Luisa Garella, Vanna Vanni, Ermanno Roveri
Visite:189
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 27/9/11 DAL BENEMERITO GURU

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Guru
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Rambo90
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    B. Legnani


ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 16/6/12 18:05 - 4518 commenti

Opera lieve lieve (**) da telefoni bianchi, tratta da un commedia di Luigi Bonelli e di Aldo De Benedetti. De Sica padroneggia la scena, mentre Viarisio (che ripete "Allegria! Allegria!") Ŕ adorabile come sempre. Assia Noris guarda in macchina pý¨ di una volta. Alla fine dei conti Ŕ una bisbetica domata con il tempo e con la pazienza. Guardabile, anche per la sua brevitÓ (poco pi¨ di 70').
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Rambo90 18/6/12 12:38 - 6024 commenti

Classica commedia del periodo, che ricorda La bisbetica domata, con un ritmo un po' troppo blando ma riscattato da una durata assai breve. La recitazione Ŕ garbata, con un De Sica misurato, un Viarisio che ruba spesso la scena e una Noris perennemente agitata e sopra le righe. Nulla di eccezionale in definitiva, ma un'occhiata gliela si pu˛ dare.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Guru 27/9/11 18:18 - 348 commenti

La raffinata comicitÓ e l'elegante recitazione sono i punti fermi di questo film. Vittorio De Sica, giovane ma con una maturitÓ artistica notevole, esprime una vena ironica pacata, quasi fuori dalla realtÓ, se confrontata con le spumeggianti contraddizioni della femmina del film (Assia Noris). Non ci si annoia, Ŕ tutta follia libera e divertente. Buona fotografia e regia impeccabile. Alla fine la trappola di quel che concede tutto... funziona.
I gusti di Guru (Fantascienza - Giallo - Sentimentale)