Cerca per genere
Attori/registi più presenti

ATOMIC REPORTER

All'interno del forum, per questo film:
Atomic reporter
Titolo originale:Revenge of the radioactive reporter
Dati:Anno: 1990Genere: fantastico (colore)
Regia:Craig Pryce
Cast:David Scammell, Kathryn Boese, Randy Pearlstein, Derrick Strange, Erich Arenson, Mel Asbor, Larry Baker, Ron Becker, Andre Biglo, Dace Broc, Larry Brown, Eric Bryson, Malcolm Bryson, Joan Cammick, Angelo Celeste
Visite:221
Il film ricorda: The toxic avenger - Il vendicatore tossico (a Undying)
Filmati:
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 1
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)
Clone dichiarato (fin dal titolo) del celebre TOXIC AVENGER della Troma, il film di Craig Pryce cerca di riprenderne anche l'umorismo demenziale caratteristico; e bisogna dire che, pur nei limiti di una sfacciata operazione di ripescaggio, l'intento porta a buon fine. Il look di Mike R. Wave (Scammell) post-tragedia Ŕ un incrocio tra Freddy Krueger e il vendicatore tossico, ma fa il paio abbastanza clamorosamente con il coevo DARKMAN di Sam Raimi. La storia Ŕ quella di sempre: gettato nell'acido dai suoi nemici Wave ritornerÓ, debitamente sfregiato e tumefatto, per vendicarsi. Per farlo userÓ soprattutto le sue mani (che ustionano alla morte con il solo tocco), ma non disdegnerÓ di urinare acido nella vasca di una donna corrodendole la pelle, nÚ si farÓ scrupoli a vomitare la sua bava letale sul viso di un nemico. Divertenti le notazioni umoristiche (cercherÓ di scrivere alla sua fidanzata, ma dopo un paio di parole il foglio finirÓ irrimediabilmente sporcato dai brandelli di pelle morta che gli cadono dal viso), che prevedono gag a effetto anche per gli altri coprotagonisti (al proprietario della ditta nucleare responsabile di aver avvelenato e ammorbato mortalmente gli abitanti residenti nei pressi telefona l'Associazione per la Ricerca sul Cancro chiedendo una donazione: "Abbiamo giÓ dato" sarÓ la sadica risposta). Se non fosse per la mancanza d'originalitÓ e per molte parti piuttosto noiose e chiaramente inserite per raggiungere una durata totale accettabile (meno di un'ora e venti!) potremmo definire ATOMIC REPORTER un'operazione perfettamente riuscita. Cosý invece Ŕ solo un film comico a sprazzi.
il DAVINOTTI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

Anthonyvm 1/10/19 22:21 - 1033 commenti

Sorta di clone di The toxic avenger, senza contare le somiglianze col coevo Darkman. Realizzazione e scrittura sono striminzite e ingenue, gli attori assai scadenti (il fratello Ŕ improponibile), ma alla fine qualche gag funziona e il dramma del protagonista (mostro suo malgrado e rifiutato dall'amata) Ŕ talvolta bizzarramente efficace. Con qualche ellissi dovuta pi¨ a carenza narrativa che a dono di sintesi si arriva a un discreto finale tragico. Pochino lo splatter, ahimŔ. Se non si ha la minima pretesa pu˛ essere una curiositÓ per B-maniaci.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il neo-uomo di cera prova a scrivere una lettera ma la faccia gli si scioglie sulla carta; L'urina corrosiva; Mezza testa fatta saltare con un pugno.
I gusti di Anthonyvm (Animazione - Horror - Thriller)