Cerca per genere
Attori/registi più presenti

SISTERS

All'interno del forum, per questo film:
« Sisters
Titolo originale:Sisters
Dati:Anno: 2006Genere: thriller (colore)
Regia:Douglas Buck
Cast:ChloŰ Sevigny, Stephen Rea, Lou Doillon, Dallas Roberts, JR Bourne, William B. Davis, Gabrielle Rose, Serge Houde, Alistair Abell, Erica Van Briel, Dylan Basu, Talia Williams, Rachel Williams
Note:Remake di "Le due sorelle" di Brian De Palma.
Visite:1141
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 17/9/11 DAL BENEMERITO BUIOMEGA71

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Rebis 15/2/12 16:30 - 2075 commenti

Non era facile approcciare il materiale di partenza: De Palma ne aveva fatto pi¨ una questione di stile che di storia, trovando forza propulsiva nella manipolazione di altre forme-cinema. Buck fa voto di umiltÓ rinunciando tanto a collaudare una nuova estetica quanto a sanare (qui colpevolmente) i limiti dello script. Inasprisce i toni dell'originale e lo dirotta verso stilemi canonizzati: febbricitante e morboso, il film si scosta dalla linearitÓ spazio-tempo evocando (nel finale e nel sogno) la sintassi circolare di David Lynch. Chi Ŕ digiuno del prototipo per˛ rischia di rimanere a digiuno.
I gusti di Rebis (Drammatico - Horror - Thriller)

Caesars 5/11/12 8:38 - 2474 commenti

Buck riesce a realizzare un remake del film di De Palma che, una volta tanto, non appare come vuota operazione commerciale. Il regista evita la trappola di cercare di riproporre lo stile, insuperabile, della pellicola originale scegliendo una strada personale (buona l'idea di sostituire gli split-screen depalmiani con immagini riprese da web-cam). A livello attoriale non ci sono delusioni ma, a mio avviso, sia la Doillon che (soprattutto) Rea perdono il confronto con la Kidder e Finley. Non male davvero, quasi buono. **!/***.
I gusti di Caesars (Drammatico - Horror - Thriller)

Buiomega71 17/9/11 0:23 - 2039 commenti

Viscerale remake d'autore del classico depalmiano. Buck segue lo script originario (cambia poco, se non il finale) e inserisce i temi a lui pi¨ cari come l'abuso sui minori, l'alienazione mentale e la solitudine. Impreziosisce il suo restyling con atmosfere allucinate, lente e improvvise esplosioni splatter e guarda pi¨ al cinema di Cronenberg, Ferrara e Lynch che non a De Palma. Il finale Ŕ visivamente devastante e chiude con l'elogio alla follia. La Doillon sembra la Beatrice Dalle di Cannibal love e non fa rimpiangere la Kidder. Sorprendente.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: I flashback sugli abusi della Sovigny bambina; il lynchiano incubo della "divisione" delle gemelle previo seghetto elettrico; il finale polanskiano.
I gusti di Buiomega71 (Animali assassini - Horror - Thriller)

Pumpkh75 22/2/13 19:26 - 1208 commenti

Parte secondo uno spartito da thriller classico ma, dopo il primo omicidio, tutto si complica, diventa schizofrenico oltre il richiesto e non si capisce pi¨ nulla fino alla confusa conclusione, dove ti scopri dubbioso a chiederti se hai interpretato bene. Visivamente Ŕ accattivante, ben fotografato e tutto sommato regge nel rispettare le attese. Alterni gli attori (Stephen Rea pietrificato, svogliata la Sevigny, molto bene la Doillon). Tralasciando l'originale, insomma, si lascia vedere, con pregi e difetti.
I gusti di Pumpkh75 (Fantastico - Horror - Thriller)

Jena 8/7/12 9:55 - 1037 commenti

Incredibile e quasi sconosciuto film del quasi sconosciuto Douglas Buck. Un thriller depalmiano che va molto oltre De Palma e acquisisce una sua indubbia, indefinibile originalitÓ. Vira pi¨ verso Cronenberg, se dobbiamo citare un altro mostro sacro, e le sue mutazioni della carne e soprattutto della mente. In ogni caso ottimo cinema: sottile tensione, atmosfera malinconica e improvvisa ferocia. Resta indimenticabile la scena dell'operazione. Bene gli attori, in particolare la Doillon.
I gusti di Jena (Fantascienza - Fantastico - Horror)