Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IL MISTERO DEL PANINO ASSASSINO

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 13/9/11 DAL BENEMERITO TOMASTICH

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Tomastich
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Panza
  • Gravemente insufficiente! a detta di:
    Daidae, Kanon


ORDINA COMMENTI PER:

Daidae 20/11/14 17:47 - 2576 commenti

Inguardabile e noiosissimo. Confuso e insensato come pochi, si arriva con molta fatica a fine film, il quale dura un ora e mezza, ma sembrano quasi tre. Da incorniciare alcune scene come gli intermezzi con le moto o gli scontri, particolarmenti assurdi.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il calesse; Gli scontri; Le moto.
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)

Panza   25/1/19 19:43 - 1402 commenti

Rimane un mistero dove Soldi volesse andare a parare con questo giallo (in cui non manca la classica soluzione finale con tutti gli indiziati raccolti nella stanza) che procede con ritmo lentissimo fra siparietti tra i ragazzi, le indagini di Rabal e della bambina e le intromissioni di Dapporto. Dispiace veder coinvolti certi attori nel cast, davvero sprecati e perlopiù affiancati a inascoltabili attori più giovani, in primis la petulante bambina. Anche le scenografie "futuristiche" rimangono lì come elemento singolare isolato dal resto. Sconsigliato.
I gusti di Panza (Commedia - Drammatico - Poliziesco)

Tomastich 13/9/11 14:11 - 1194 commenti

Il thriller fantascientifico di Soldi fotografa pienamente la voglia di microchip che c'era in Italia nella seconda metà degli Anni Ottanta. E' ambientato quasi tutto all'interno di un futuristico fast food (sembra quasi il cinema di Demoni) dove bande di wild'n'rockers si ritrovano e dove avviene un misterioso delitto. Questa era la fantasia degli Anni Ottanta, che per molti resteranno anni commerciali, per gli esperti con l'occhio vispo invece saranno ricordati come anni speciali.
I gusti di Tomastich (Animali assassini - Horror - Thriller)

Kanon 27/5/12 9:50 - 581 commenti

Lasciate ogni speranza voi ch'entrate. Dove? Nello "Star Food", ultimo baluardo del kitsch '80 ove si svolge questa paninara perdizione di fiction. Scene di quelle che ti volti al compagno di fila e dici "ma che davvero?", caroselli musicali che han senso solo nella testa del regista, outtake da I ragazzi del muretto e un delitto di cui si è talmente storditi dal surrealtrash imperante, che non ce ne può fregare di meno. Risolto il busillis parte una svergognata carnevalata a tarallucci & vino.
I gusti di Kanon (Commedia - Fantascienza - Thriller)