Cerca per genere
Attori/registi più presenti

THE I INSIDE

All'interno del forum, per questo film:
The I Inside
Titolo originale:The I Inside
Dati:Anno: 2004Genere: fantastico (colore)
Regia:Roland Suso Richter
Cast:Ryan Phillippe, Sarah Polley, Piper Perabo, Stephen Rea, Robert Sean Leonard, Stephen Lang, Peter Egan
Visite:1512
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 5/9/11 DAL BENEMERITO DANIELA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Daniela 5/9/11 11:06 - 8135 commenti

Si sveglia nello stesso ospedale in cui è stato ricoverato due anni prima a seguito di un incidente in cui ha perso la vita il fratello, senza ricordare nulla del periodo nel frattempo intercorso. I continui salti temporali fra passato (?) e presente (?) confondono ulteriormente il malcapitato, che cerca di cambiare il corso degli avvenimenti. Il tempo come labirinto: tema sempre affascinante, qui svolto dignitosamente ma senza troppi guizzi. Ancora molto immaturo il bel Philippe, ci sarebbe voluto un attore di maggior peso per empatizzare.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'offerta di un lecca-lecca da parte di Rea, pediatra tirocinante .
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Piero68 7/6/17 10:37 - 2662 commenti

Thriller per nulla originale, visto che la cinematografia è piena di film dal finale simile. Nonostante tutto la costruzione della narrazione, infarcita all'inverosimile di salti temporali non sempre comprensibili, regge abbastanza bene lasciando aperta, fino alla fine, qualunque soluzione. Cast non sempre all'altezza con un Phillippe ancora poco maturo per ricoprire il suo ruolo fino in fondo. In compenso ho potuto apprezzare la Perabo (attrice, per me, di una bellezza irresistibile). Potabile.
I gusti di Piero68 (Azione - Fantascienza - Poliziesco)

Didda23 3/1/13 18:12 - 2125 commenti

L'inizio e il conseguente sviluppo sono elaborati con profonda concezione del ritmo e l'atmosfera creata suscita una forte sensazione di partecipazione. Purtroppo il finale getta completamente alle ortiche ciò che di buono si era costruito in precedenza. La regia è buona e regala interessanti soluzioni registiche. Il cast anonimo non compromette la discreta qualità del girato. Senza infamia e senza lode.
I gusti di Didda23 (Commedia - Drammatico - Thriller)