Cerca per genere
Attori/registi più presenti

CIVICO ZERO

All'interno del forum, per questo film:
Civico zero
Dati:Anno: 2007Genere: drammatico (colore)
Regia:Francesco Maselli
Cast:Ornella Muti, Massimo Ranieri, Letizia Sedrick
Note:Aka "Civico 0". Liberamente tratto dal libro "Il nome del barbone" di Federico Bonadonna.
Visite:205
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 2/9/11 DAL BENEMERITO KANON

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Paulaster 10/4/19 11:03 - 2154 commenti

Trittico di storie di umanità di chi è senza dimora: chi per emigrazione, chi per cercar fortuna, chi perché non ha saputo reagire a un trauma. Confezione essenziale che mostra gli ultimi in una società globalizzata evitando piagnistei o disperazioni. Discreta la Muti che gira dimessa in un ruolo di sofferenza mentre Ranieri (il migliore) si cala con mestiere nel ruolo di fruttarolo romano. Le immagini di contorno filmano veri poveri che si nutrono dei rifiuti altrui.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Lo sgombero della casa occupata; Ranieri che serve la verdura; La Muti immobile in mezzo alla stanza.
I gusti di Paulaster (Commedia - Documentario - Drammatico)

Kanon 2/9/11 17:20 - 577 commenti

Tre storie, fra le innumerevoli possibili, intrise di realismo che parlano di (in)esistenze nella Roma moderna (ma potrebbe essere un qualsiasi altro luogo). Lo zero come mancanza di dimora così come il grado a cui si può arrivare nella propria vita. Sempre attento al popolare, Maselli, senza indugiare in compassione, lascia parlare i reali protagonisti degli episodi fondendo abilmente fiction e documentario. Il trio d'attori è coinvolto nell'idea e s'impegna a concretizzare e dar forma a queste esperienze di sofferenza e disagio sociale.
I gusti di Kanon (Commedia - Fantascienza - Thriller)

Mic_75 12/11/15 17:44 - 6 commenti

Un film che racconta una (non "la") realtà dei nostri giorni con crudezza e senza concessioni. Purtroppo anche senza pietà (al punto che risulta difficile dal punto di vista emotivo seguire le storie dei tre protagonisti), ma con qualche pietismo di troppo. Musica invadente, fotografia (volutamente) scarna e sbiadita, tuttavia nel complesso un buon film. Notevoli le prove degli attori.
I gusti di Mic_75 (Commedia - Documentario - Drammatico)