Cerca per genere
Attori/registi più presenti

L'ALLEGRA FATTORIA

All'interno del forum, per questo film:
L'allegra fattoria
Titolo originale:Funny farm
Dati:Anno: 1988Genere: commedia (colore)
Regia:George Roy Hill
Cast:Chevy Chase, Madolyn Smith Osborne, Kevin O'Morrison, Joseph Maher, Jack Gilpin, Caris Corfman, William Severs, Mike Starr, Glenn Plummer, William Duell, Helen Lloyd Breed, Kit Le Fever, Dakin Matthews
Note:Tratto dal romanzo "Funny Farm" di Jay Cronley.
Visite:335
Filmati:
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)
Com'è dura la vita di campagna! Chevy Chase, giornalista scrittore in cerca d'ispirazione, e sua moglie Madolyn Smith, newyorkesi da una vita, si rifugiano nell’oasi di quiete (apparente) di Redbud, in una splendida villa sul lago. Ma ovviamente non è tutto oro quel che luccica e una serie di inconvenienti (primo fra tutti l'ostilità dei perfidi compaesani) porta i due sulla soglia dell'esasperazione. La prima parte, giocata sugli inattesi inconvenienti, è spigliata, divertente e ripropone un Chevy Chase interprete ideale per la comicità americana meno sbracata: sorriso idiota perennemente stampato sul volto, suscita ripetute risate col suo modo di fare da tipico americano medio che non si scoraggia di fronte a nulla. Indovinati anche i personaggi di contorno, specialmente i due traslocatori che si perdono nella campagna per colpa di una cartina disegnata decisamente male. Simpatici anche lo sceriffo senza patente che gira in taxi e il postino in pick-up che non si ferma mai. Alcuni “sketch” (con il telefono, con il cane...) sono davvero da antologia; poi però il film si accorge di non poter proseguire con le stesse gag fino alla fine e prova a inserire una storia (con lei che ruba il mestiere a lui): il ritmo crolla, la qualità delle battute cala (anche se Chase continua ad essere molto bravo) e si arriva stancamente alla trovata conclusiva, che risolleva le sorti del film (pur se si prolunga eccessivamente) per chiuderlo con lo scontato lieto fine. Poteva essere una gran bella commedia comica, è solo un film riuscito a metà, rovinato in Italia da un pessimo doppiaggio che dà a Chase una voce che mal si sposa con il personaggio.
il DAVINOTTI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 21/12/09 5:58 - 10984 commenti

Ultimo film del regista George Roy Hill, L'allegra fattoria ha una trama che è semplicemente un pretesto per rappresentare il solito conflitto città/campagna; da qui una serie di gag non particolarmente memorabili e solo a tratti divertente. Gli attori (specie Chase) si impegnano ma avrebbero bisogno di un copione migliore. Mediocre.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Lovejoy 19/12/09 14:20 - 1825 commenti

Mediocre commediola diretta da un regista che in passato ha creato almeno un paio di capolavori (Butch Cassidy, La stangata). La trama è solo un mero pretesto per poter sfruttare la presenza del grande Chevy Chase, che comunque ha fatto di gran lunga di meglio. La Smith non vale la Beverly D'Angelo della serie di National Lampoon's. In definitiva non noioso ma neanche memorabile.
I gusti di Lovejoy (Comico - Horror - Western)

Saintgifts 3/8/12 10:02 - 4099 commenti

Commediola all'apparenza leggerina ma che tira in ballo diversi aspetti sia umani che della società americana, ma si potrebbe dire universale. La voglia di scappare dalle grandi metropoli, di ritrovare stili di vita più consoni, il rapporto e la competizione all'interno della coppia, i cambiamenti che può compiere il denaro sulla gente. Naturalmente il film mostra soprattutto i rovesci delle diverse medaglie, ma lo fa senza troppo impegno (da parte di tutti) per cui a malapena si sorride e spesso ci si annoia. Atmosfere natalizie da cartolina.
I gusti di Saintgifts (Drammatico - Giallo - Western)