Cerca per genere
Attori/registi più presenti

MINDWARP - FUTURO VIRTUALE

All'interno del forum, per questo film:
Mindwarp - Futuro virtuale
Titolo originale:Mindwarp
Dati:Anno: 1992Genere: horror (colore)
Regia:Steve Barnett
Cast:Bruce Campbell, Angus Scrimm, Marta Martin, Elizabeth Kent, Mary Becker, Wendy Sandow, Brian Brill, Bekki Vallin, Matt Hensley, Keith Rodenberger, Gene McGarr, Roger Perkovich, John Thorpe, Gerald Shidell, Tyrone Yonash
Note:AKA "Brain Slasher", "Brainslasher". Co-prodotto dalla rivista Fangoria e presentato anche al Dylan Dog Horror Fest del '92.
Visite:264
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 18/7/11 DAL BENEMERITO HERRKINSKI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Davvero notevole! a detta di:
    Schramm
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Mco
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Pumpkh75
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Herrkinski


ORDINA COMMENTI PER:

Schramm 27/1/15 16:35 - 2345 commenti

Su Infinysynth si vivono strani giorni, smacchiati a fondo da neuro-lavatrici, impraticabili Gobi a tutto Rad, e ctoni figuri da inorgoglire il più infervorato Barker: il cyberpunk si accasa col più lugubre neogotico in una chiesa postatomica tutta spelonche e sabbia arida; quei discolacci della Fangoria preconizzano l’esistenzialismo dei nuovi barbari, battono sui tempi e sui modi il più giacobino splatterpunk a venire, fotografano il tutto come se stessero coniando nuovi colori, e non lasciano al fruitore un solo frame maleodorante di ordinarietà.
I gusti di Schramm (Drammatico - Fantastico - Horror)

Herrkinski 18/7/11 12:19 - 4445 commenti

Curioso mix tra sci-fi (l'incipit, il finale), post-apocalittico (la maggior parte) e horror (per i vari mutanti e gli elementi splatter). Sembra quasi un crossover tra l'eXistenZ cronenberghiano che verrà (per l'idea di partenza), un post-atomico italiano qualunque e le atmosfere sotterranee e grand-guignolesche di Non aprite quella porta 2; un bel pasticcio insomma, che si perde tra dialoghi superflui, una sceneggiatura inconcludente e gore moderato. Simpatici Campbell e Scrimm, ma non bastano a risollevare la media di questo modesto B-movie.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Mco 20/2/14 19:09 - 2087 commenti

Una piccola chicca, dispersa nel mare magnum dell'home video fluviale che sgorgava ai tempi delle videocassette. Produce La Fangoria Films e ciò ne giustifica le esaltazioni splatter che si ritrovano lungo un percorso che per molti versi ricorda il Cabal di Barker. Mostri, location sotterranee, lotte e prevaricazioni sociali. Bruce Campbell qui ha deposto la motosega per farsi survivor solitario e dal cuore immenso. Ingenuo e fracassone, si fa apprezzare anche a distanza di anni dalla sua uscita. Peculiarità da rispolverare.
I gusti di Mco (Animali assassini - Giallo - Horror)

Pumpkh75 25/7/14 21:40 - 1208 commenti

E’ una sorta di falso UFO: agli estremi troviamo una delirante e gelida raffigurazione da olocausto virtuale, impersonale e anche francamente priva d’interesse, nel mezzo imperversa un Mad Max sotterraneo e mutante, con punte improvvise di splatter ed estemporanee trovate da applauso. Diverte e annoia, con Campbell che fa Ash appena vede uno spiraglio e con il Coscarelliano Angus Scrimm senza sfere rotanti; alla fine forse risulta troppo curioso per essere un cult; magari solo per pochi eletti.
I gusti di Pumpkh75 (Fantastico - Horror - Thriller)