Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IL VINCITORE

All'interno del forum, per questo film:
Il vincitore
Titolo originale:American Flyers
Dati:Anno: 1985Genere: drammatico (colore)
Regia:John Badham
Cast:Kevin Costner, David Marshall Grant, Rae Dawn Chong, Alexandra Paul, Janice Rule, Luca Bercovici, Robert Townsend, John Amos, Doi Johnson, Jennifer Grey, Jessica Nelson
Visite:307
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 11/7/11 DAL BENEMERITO SKINNER

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Tomastich
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Nando, Skinner
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Viccrowley


ORDINA COMMENTI PER:

Nando 10/11/12 16:35 - 3350 commenti

Due fratelli, l'amore per il ciclismo e una brutta malattia che aleggia nella famiglia. Una narrazione con discrete venature sportive che pone l'accento sui rapporti personali e sulla forza che può infondere lo sport. Lievemente banale ma tipica del periodo l'acerrima rivalità USA-URSS.
I gusti di Nando (Commedia - Horror - Poliziesco)

Tomastich 8/6/14 22:43 - 1213 commenti

Fantastico film sul mondo del ciclismo americano, su una storia di famiglia e semplicemente su una "normale storia sportiva". Se è proprio vero che gli anni '80 sono il decennio in cui si poteva fare di tutto - la disponibilità economica dava spazio a tanti microgeneri cinematografici mai visti prima - questo Il Vincitore "vince" la palma per uno delle migliori pellicole sportive di tutti i tempi. Rapportino e via!
I gusti di Tomastich (Animali assassini - Horror - Thriller)

Viccrowley 12/8/13 7:57 - 750 commenti

Commedia drammatica ambientata nel mondo del ciclismo e interpretata da un giovane Kevin Kostner. Due fratelli divisi dalla vita e dal carattere rinsalderanno il loro legame collaborando per partecipare alla durissima corsa "Hell of the west". Ambientazioni suggestive tra i monti del Colorado e un buon montaggio durante le gare, rendono il film più che vedibile, per il resto, assurdità in bici a parte (chi conosce il ciclismo non potrà  che convenire), solita carrellata di momenti strappalacrime e avversari macchiettistici. Vedibile.
I gusti di Viccrowley (Commedia - Fantascienza - Horror)

Skinner 11/7/11 1:54 - 595 commenti

Sottovalutato e dimenticatissimo, un buon film sportivo ambientato nel mondo del ciclismo con, ad officiare il tutto, un cammeo del "cannibale" Eddy Merckx. Musiche e canzoni tipicamente Anni Ottanta, un tocco di guerra fredda (con l'ennesimo antagonismo sportivo USA-URSS e più di qualche riferimento alle Olimpiadi dell'80, boicottate dagli Stati Uniti) e un pizzico di morale reaganiana in un film tuttavia pervaso (forse involontariamente) da un sottotesto luttuoso e dolente. Bellissimi scenari naturali ottimamente fotografati. Non male.
I gusti di Skinner (Commedia - Drammatico - Western)