Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LA CANZONE DI CARLA

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 24/6/11 DAL BENEMERITO PINHEAD80

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Pinhead80, Xamini
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Galbo


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 5/10/11 5:54 - 10881 commenti

Lo sguardo politico e sociale di Ken Loach si estenda in questo film dalla consueta realtà britannica che il regista conosce molto bene a quella del centroamerica (il Nicaragua in particolare) dove viene ambientata la seconda parte della storia. Qui però l'autore si fa prendere la mano dalla demagogia, e il film risulta eccessivamente ideologico e poco ispirato. Meglio la parte iniziale, più equilibrata. Buona la prova degli interpreti.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Pinhead80 24/6/11 15:13 - 3390 commenti

Altro film di Ken Loach che si può iscrivere nella categoria della denuncia sociale (in questo caso in merito alla guerra manovrata dagli U.S.A. in Nicaragua). Si divide in due parti: la prima a Glasgow (che è forse anche la migliore), con la storia d'amore tra Carla e il conducente d'autobus George (Carlyle); la seconda in Nicaragua, tra la guerra. Unico neo della pellicola è che la prima parte sembra solo un pretesto per arrivare alla seconda e appare così slegata all'idea centrale del film. Non è un film di facile fruizione.
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)

Xamini   13/12/12 11:55 - 886 commenti

Questa volta Ken Loach non scende nel dettaglio; invece di approfondire il tema dell'ingerenza dei Contras nel Nicaragua degli anni '80, si limita a descrivere la superficie della situazione, attraverso il dramma di una storia d'amore calato in un road movie. Il suo stile asciutto è sempre un efficace contraltare per il lato emotivo, ma al termine della pellicola si ha la sensazione che manchi qualche cosa.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La canzone di Carla.
I gusti di Xamini (Commedia - Drammatico - Fantastico)