Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• TURNO DI NOTTE (DA "GIALLO") (15 EPISODI)

M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO DAL BENEMERITO LUCIUS
Per la trasmissione televisiva "Giallo" (in onda su Raidue dall'ottobre 1987 al Gennaio 1988 in prima serata), interrotta pima del previsto a causa della grave malattia del conduttore Enzo Tortora, Dario Argento produsse (oltre agli "Incubi") 15 telefilm polizieschi facendone dirigere 6 a Lamberto Bava e 9 a Luigi Cozzi. Caratteristica di questi era che si interrompevano prima della soluzione lasciando il tempo allo spettatore di indovinare il colpevole, riprendendo verso la fine di GIALLO per mostrare com'erano andati i fatti. In poche parole una sorta di trasposizione televisiva dei polizieschi a fumetti stile "Settimana enigmistica", con un po' di sangue in più e una plausibilità relativa. Luigi Cozzi, amico di Dario Argento e noto cinefilo-musicofilo, mette tutto se stesso in questi film tanto da far pensare a una supervisione molto blanda se non inesistente da parte di Argento. La confezione è semi-dilettantesca, la regia di Cozzi anonima, quella di Bava appena meglio. Protagonisti dei telefilm sono due tassisti, che vengono coinvolti nelle varie vicende loro malgrado, e sempre durante il loro "turno di notte". Sono un ragazzo (Matteo Gazzolo), nome in codice Rosso 27, e una ragazza (Antonella Vitale, all'epoca fidanzata di Argento e sostituta di Gabriella Carlucci, che si era rifiutata di interpretare la parte), nome in codice Calypso 9. Le sceneggiature sono sempre del valoroso Dardano Sacchetti (presenza fissa di molti horror made in Italy), Marco Tropea e Laura Grimaldi, la fotografia di Pasquale Rachini (l'operatore abituale di Argento).
il DAVINOTTI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Lucius  29/11/16 21:40 - 2752 commenti

Non deve essere stato facile condensare in meno di mezz'ora trama, movente, indagini, indizi e soluzioni enigmatiche. Una produzione che si prefigge di omaggiare il lavoro di Argento tra licenze d'autore (brani di Madonna, Prince, Jackson, Wham! a cui vanno ad aggiungersi suite della storia del cinema da Psyco a Guerre stellari, quest'ultima in un contesto avulso) e rimandi a situazioni, personaggi e luoghi del cinema argentiano. La recitazione è un optional ma la connotazione fantascientifica risulta indovinata. Notturna...
I gusti di Lucius (Erotico - Giallo - Thriller)

Panza   25/5/17 17:48 - 1422 commenti

Quindici minuti a puntata per risolvere un mistero, nella maggior parte dei casi un omicidio, in cui incappano alcuni tassisti sempre impegnati nel turno di notte. Lavorando di più sulla sceneggiatura potevano uscirne episodi ben confezionati, mentre l'impressione complessiva è quella di una serie TV in qualche occasione discreta ma in molti casi mediocre e banale, come mostrano molti episodi diretti da Cozzi. Tra i protagonisti la migliore è la Vitale, per la simpatia che trasmette. Molti brani '80 nella colonna sonora.
I gusti di Panza (Commedia - Drammatico - Poliziesco)