Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• NOTTE PRIMA DEGLI ESAMI '82 (2 PUNTATE)

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 25/5/11 DAL BENEMERITO RUBER

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Mco
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Ruber, Maxx g


ORDINA COMMENTI PER:

Mco 26/5/11 18:50 - 2050 commenti

Ha avuto un buon successo di pubblico, come si evince dai giornali. La ricetta? Semplice e sicura: attori giovani affiancati da altri meno (ed affermati), storiella esile ma coinvolgente (malgrado il solito imperante snobismo di massa) e richiamo all'anno che sconvolse il mondo del calcio italiano (e non solo). Amore, odio, scuola, esami, matrimoni... ce n'è per tutti i gusti. Un modo leggero leggero per una serata serena e spensierata. Buono.
I gusti di Mco (Animali assassini - Giallo - Horror)

Ruber 25/5/11 14:27 - 649 commenti

Mediocre trasposizione televisiva dei due film di Fausto Brizzi, cerca di rinverdire i fasti dell '82 per quattro amici che si preparano alla maturità tra amori, litigi e varie storie di amicizia. Purtroppo si capisce fin dall inizio che il film è un accozzaglia di personaggi e storie mal scritte e mal interpretate da un cast veramente troppo sotto le righe. La regia è da telefilm più che da film per la tv e questo lo si nota sopratutto dai dialoghi, troppo scontati e ridicoli. Non bastano le canzoni di Venditti per fare un film!
I gusti di Ruber (Comico - Commedia - Drammatico)

Maxx g 11/10/14 1:56 - 424 commenti

Zeppo di incongruenze musicali, il telefilm non vale i film di Brizzi, né come cast (il Molinari è penosetto) né tantomeno come verve. Lo si vede senza problemi ma appare troppo forzato e, quel che è peggio, troppo scontato. Non c'era bisogno di un prodotto del genere, ci voleva uno sforzo maggiore nello scrivere sceneggiatura e soggetto.
I gusti di Maxx g (Comico - Horror - Western)