Cerca per genere
Attori/registi più presenti

FUNNY GIRL

All'interno del forum, per questo film:
Funny girl
Titolo originale:Funny Girl
Dati:Anno: 1968Genere: musicale (colore)
Regia:William Wyler
Cast:Barbra Streisand, Omar Sharif, Walter Pidgeon, Kay Medford, Anne Francis, Lee Allen, Mae Questel, Gerald Mohr, Frank Faylen
Note:Premio Oscar all'esordiente Streisand, ex-aequo con la Katharine Hepburn de "Il leone d'inverno".
Visite:282
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 25/5/11 DAL BENEMERITO ATTICUS85

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 14/12/12 20:28 - 10957 commenti

Giustamente premiata con l'Oscar, Barbra Streisand (peraltro affiancata da un grande gruppo di attori), è la mattatrice assoluta di un film ispirato alla vita personale e professionale di una stella del varietà americano. Il film si avvale di una bella colonna sonora (con alcuni dei più grandi successi della Streisand), di eccellenti fotografie e di un'efficace ricostruzione ambientale. Il regista Wyler dirige con personalità anche se il ritmo non è sempre impeccabile e la durata eccessiva.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Paulaster 31/7/19 11:01 - 2344 commenti

Storia di una star del varietà di Ziegfeld. Prima parte (incentrata sugli inizi di carriera) briosa, anche se molto insistita sulla "simpatia" da palco della Streisand. Certamente ha una gran voce ma niente a che vedere con un talento completo alla Liza Minnelli. Nel prosieguo la storia matrimoniale è fin troppo dettagliata e genera uno stanco finale. Discreti i pezzi musicali (su tutti “Don’t rain on my parade”), come il ricreare gli ambienti tra le due guerre.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La presentazione di Sharif ai genitori; Il cuscino nel numero della sposa; L'offerta di lavoro come socio, senza versare quote.
I gusti di Paulaster (Commedia - Documentario - Drammatico)

Ziovania 25/6/13 14:39 - 337 commenti

Wyler è regista della vecchia guardia e, in pieno ’68, l’unico suo film musicale non è l’occasione di una rilettura del genere bensì di una sua continuazione secondo schemi collaudati, pur se la biografia di Fanny Brice già devia dalla traiettoria delle leggi dello spettacolo (per essere chiari una che con Ziegfeld non ci andò a letto). Bene i momenti spettacolari (una manciata di discrete song di Jule Styne oltre a classici d’epoca), la Streisand ha talento da vendere, piace meno il romance con “mummia” Sharif decisamente fuori luogo.
I gusti di Ziovania (Commedia - Documentario - Musicale)

Atticus85 25/5/11 1:29 - 107 commenti

Straordinario musical biografico sulla vita della cantante e attrice comica Fanny Brice, poco apprezzato all'epoca ma assurto col tempo a vera e propria icona del genere. Il film soffre l'eccessiva durata, tuttavia è impossibile non lasciarsi travolgere dall'interpretazione della Streisand e da alcuni numeri musicali ormai mitici ("People", "Don't rain on my parade", "My man" e la canzone che da il titolo al film) coreografati con superba maestria da Herbert Ross. Il grande Wyler restituisce un ritratto di donna-diva indimenticabile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Barbra, in ogni sua movenza un vero fenomeno!
I gusti di Atticus85 (Commedia - Drammatico - Giallo)