Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• MOBY DICK (2 PUNTATE)

All'interno del forum, per questo film:
• Moby Dick (2 puntate)
Titolo originale:Moby Dick
Dati:Anno: 2010Genere: fiction (colore)
Regia:Mike Barker
Cast:Ethan Hawke, Gillian Anderson, Donald Sutherland, William Hurt, Charlie Cox, Billy Boyd, Eddie Marsan, Raoul Trujillo, Matthew Lemche
Visite:258
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 23/5/11 DAL BENEMERITO PUPPIGALLO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Puppigallo
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Galbo
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Piero68


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 23/8/12 5:55 - 10953 commenti

Riproposizione televisiva del celeberrimo romanzo di Herman Melville, interpretata da un cast internazionale di grande spessore. Il paragone con il capolavoro di John Huston è perdente, specie per la presenza indimenticabile in quello di un gigantesco Gregory Peck, qui sostituito da un volenteroso ma poco carismatico William Hurt, Per il resto, non è male la ricostruzione ambientale. Convincono meno gli effetti speciali. Vedibile ma inutile.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Puppigallo 23/5/11 9:49 - 4338 commenti

Questa versione del 2010 della balena più famosa del mondo (che ha sempre avuto tutto il mio rispetto e alla quale avrei oggi consigliato le baleniere giapponesi) si distingue per l'accurata ricostruzione, per dialoghi quasi sempre piacevoli e per effetti baleniferi curati, oltre ad un buon Achab-Hurt, che rappresenta dignitosamente l'ossessione del capitano. Purtroppo però, tutto ciò si scontra con la grande pellicola del 1956 che vantava un Peck straordinariamente sinistro e quasi luciferino. Oltretutto, l'eccessiva lunghezza non aiuta e nell'originale c'era più tensione. Comunque, non male.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Achab: "La paura è una prigione che stringe le sue mura attorno a voi"; Il suo discorso "Colpirei anche il Sole se mi insultasse!".
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Piero68 20/6/11 8:27 - 2659 commenti

Riduzione cinematografica irritante e noiosa oltremisura. Complice anche una regia ed un cast a tratti fortemente imbarazzante. Hurt è solo uno sbiadito ricordo del simbolo di Stati di allucinazione mentre Hawke viene messo in un angolo a recitare la parte del "grillo parlante". A rendere il tutto ancora più pesante i dialoghi in stile ottocentesco tratti in parte dal testo letterario. Ciliegina sulla torta la rappresentazione della balena. Mai una ripresa in cui le proporzioni con gli uomoni fossero uguali alla precedente. Inutile!
I gusti di Piero68 (Azione - Fantascienza - Poliziesco)