Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LE ORE DELL'AMORE

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 13/4/11 DAL BENEMERITO DUSSO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Homesick 31/8/12 16:30 - 5737 commenti

Nella sua allegra farsa sull’ammosciante routine matrimoniale, Salce si dimostra regista acuto, documentando usi e costumi borghesi dell’Italia del boom – un’Italia, mutatis mutandis, invero non troppo lontana da quella di oggi – e inserendo nel tipico canovaccio da commedia inattese parentesi oniriche (l’incubo di Tognazzi) e schizofreniche (le scenate della Steele e l’apparente svolta “mercenaria” della Riva). Buone l’alchimia dell’equilibrata coppia protagonista e la caratterizzazione del viveur incallito D’Orsi.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le domande dello psicologo in spiaggia; l’incubo di Tognazzi; la scenata della Steele in auto.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Cotola 25/7/14 13:53 - 7078 commenti

Commedia amarissima in pure stile Salce (si veda il finale ma non solo) che pur avendo ormai mezzo secolo sulle spalle, risulta ancora riuscita ed attuale. Certo il tipo di comicità è diversa da quella odierna (e secondo me: meno male) ma c'è anche tanto coraggio, per l'epoca soprattutto, nel trattare con tanto disincanto e cinismo un argomento importante come il matrimonio e la conseguente vita di coppia. Ottimi i due protagonisti. Tra le figure di contorno si segnalano la Steele e d'Orsi. Da recuperare.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Markus 20/6/12 8:35 - 2952 commenti

Luciano Salce, nell'Italia del boom economico, tratteggia una farsa di carattere semi-sociologico presentando (a mo' di poachade) l’arduo passaggio di una giovane coppia da fidanzati-amanti a coniugi: sì, insomma, quando s’inizia a dividere il calzino e la minestra, i mugugni saltano fuori! Il film è ben costruito, ma si perde via nei dialoghi un po' troppo romanzati per essere considerati realistici, tuttavia necessari per sostenere il meccanismo dello spettacolo.
I gusti di Markus (Commedia - Erotico - Giallo)

Dusso 13/4/11 18:50 - 1533 commenti

Salce secondo alcuni realizzava film un po' troppo superficiali, a mio avviso molti di essi erano "avanti di qualche anno" e sono invecchiati molto bene. Qui Tognazzi si trova bene nel ruolo del marito con rimorsi per essersi sposato. Il film è leggero ma divertente con un ritmo veloce. Cameo di Salce che interpreta un passante.
I gusti di Dusso (Commedia - Giallo - Poliziesco)

Motorship 17/5/14 17:51 - 567 commenti

Buon film di Salce che attraverso una satira sul boom economico degli anni 60 analizza abbastanza bene il rapporto di coppia sui problemi riguardanti il passaggio dal fidanzamento al matrimonio. Un film leggero ma non troppo (visto che comunque si riscontrano tratti analitici piuttosto significativi sempre con il solito graffio del regista) e comunque sia molto divertente. Inoltre ci sono elementi ancora attuali, nonostante sia uscito più di 50 anni fa. Ottima la coppia Tognazzi-Riva e nel cast secondario spicca D'Orsi.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'incubo di Tognazzi.
I gusti di Motorship (Comico - Drammatico - Western)