Cerca per genere
Attori/registi più presenti

SQUELETTE JOYEUX

All'interno del forum, per questo film:
Squelette joyeux
Titolo originale:Squelette joyeux
Dati:Anno: 1897Genere: corto/mediometraggio (bianco e nero)
Regia:Sconosciuto
Cast:(n.d.)
Note:Catalogo Lumière 831. Aka "Lo scheletro felice".
Visite:172
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 9
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 13/4/11 DAL BENEMERITO HOMESICK

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 8/3/12 0:37 - 4467 commenti

Celebre filmato prodotto dai Lumière, che abbozzano una danza che macabra proprio non è, trattandosi di una divertita scomposizione e ricomposizione. Insomma, il pensiero non può non andare a chi, decenni dopo, cadrà negli abissi, si romperà in mille pezzi e andrà poi a riformarsi. Il suo genere sarà il disegno animato, il suo nome sarà Vilcoyote.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Galbo 25/1/18 5:48 - 10958 commenti

Uno scheletro animato tramite fili visibili (non si può pretendere ancora tanto dagli effetti speciali !) danza forsennatamente perdendo via via tutti gli arti. Uno dei primi esempi di filmato con effetti speciali di genere comico grottesco. Banale per noi, avrà sicuramente avuto un certo impatto sugli spettatori dell'epoca e va almeno considerato per lo spirito anarchico che lo anima e per l'idea del movimento che suggerisce.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Pigro 3/7/11 10:13 - 7335 commenti

È forse la prima danza di uno scheletro quella che la produzione Lumière allestisce, puntando sul meraviglioso meliesiano. Lo scheletro in questione si lancia qui in un ballo sfrenato, con tutte le ossa che se ne vanno per conto loro, ricompattandosi poi. Insomma, un horror demenziale, si direbbe oggi, curioso e affascinante, anche se povero di ambientazione e di "storia". Merita un'occhiata.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Homesick 13/4/11 18:27 - 5737 commenti

Con questo cortometraggio del 1897 le produzioni Lumière si avvicinano alle tematiche giocosamente orrorifiche di Méliès, mettendo in scena uno scheletro che danza come una marionetta, perdendo pezzi e poi ricomponendosi. I primordi del cinema con i suoi rudimentali trucchi in un allegro giochetto di nemmeno sessanta secondi.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Pinhead80 9/6/16 17:10 - 3486 commenti

Una divertentissima danza macabra che vede come protagonista uno scheletro che va in mille pezzi per poi ricomporsi ogni volta. Non ho dubbi nel pensare che questo corto abbia entusiasmato all'epoca e che abbia spaventato molti spettatori ignari di cosa avrebbero visto. Ancora oggi mantiene un fascino immutato e una grande capacità di meravigliare. Per chi non lo avesse mai visto è da recuperare alla svelta.
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)

Belfagor 9/2/14 20:12 - 2597 commenti

In questo cortometraggio dal gusto meliesiano, uno scheletro sorretto da fili balla allegramente, perdendo qualche osso per poi ricomporsi in modi sempre più bizzarri. Meno conosciuto rispetto ad altre opere prodotte dai Lumière, è tuttavia una sperimentazione divertente, una rudimentale danse macabre per il grande schermo, con un primo abbozzo di effetti speciali che si discostano dal realismo dei primissimi lavori dei due fratelli.
I gusti di Belfagor (Commedia - Giallo - Thriller)

Panza   5/3/14 18:50 - 1426 commenti

Siamo agli albori del cinema e contemporaneamente dell'animazione, così i Lumiere creano questo divertissement molto rudimentale ma inevitabilmente d'effetto. Si fa danzare la marionetta di uno scheletro che perciò perderà ossa. Si riscontra anche un capovolgimento del genere horror con una danza macabra che assume i connotati di un irrisione, quasi (azzardo) una valenza apotropaica. I Lumiere brothers dimostrano ancora una grande inventiva e merita approfondirli tralasciando per un attimo la filmografia più battuta dal grande pubblico.
I gusti di Panza (Commedia - Drammatico - Poliziesco)

Faggi 29/6/16 20:22 - 1408 commenti

Un esperimento riuscito fatto per divertire e stupire. È già cinema di genere, ma l'etichetta è ancora da inventare. Perfetto nel trattare la tecnica al servizio di un umorismo macabro e delirante: tutto concentrato in pochi secondi, ma densissimi tanto da valere quanto un lungometraggio. I fratelli Lumière non hanno mai tralasciato la finzione, nemmeno nei loro lavori più realistici o documentaristici, qui c'è spazio solo per l'invenzione più netta. Imperdibile pietra miliare del cinema.
I gusti di Faggi (Fantascienza - Giallo - Poliziesco)

Funesto 12/11/11 21:55 - 524 commenti

Molto, mooolto simpatico. Dopo gli esperimenti cinematografici (storicamente interessanti ma cinematograficamente, a conti fatti, nulli) compiuti con Demolition d'un mur e L'arrivo di un treno, stavolta i Lumière realizzano un corto umoristico con uno scheletro che balla saltellando e disgiungendosi le ossa, poco famoso ma assolutamente adorabile! Parliamoci chiaro, non è ancora vero cinema, ma ora oltre alla capacità di tenere in mano una cinepresa si nota anche quella di realizzare un rudimentale ma non fallimentare SFX, il che, insomma...!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Lo scheletro, con varie ossa fuori posto, esce di scena di lato.
I gusti di Funesto (Animazione - Horror - Thriller)