Cerca per genere
Attori/registi più presenti

VULCANO

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 19/3/11 DAL BENEMERITO GURU

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Lucius, Guru
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Paulaster
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Galbo


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 16/8/11 15:25 - 10759 commenti

Drammone realizzato su precisa "commissione" di Anna Magnani, gelosa di un altro film di ambientazione eoliana (Stromboli) di Rossellini. Evidentemente poco ispirato, Ŕ salvato in parte dall'ottima fotografia e dalla recitazione del cast, con la protagonista evidentemente sopratutti. Per il resto, la storia Ŕ abbastanza banale e la sceneggiatura calca troppo la mano sul lato drammatico della vicenda, esasperandone l'aspetto retorico.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Lucius  17/2/14 18:01 - 2690 commenti

Pur con almeno un paio di imperdonabili leggerezze cinematografiche, la pellicola pi¨ oscura della Magnani si fa apprezzare in primis per la notevole fotografia e per l'ambientazione isolana. La bravura della Magnani Ŕ incommensurabile e se si pensa che il film Ŕ stato interpretato dalla stessa in uno dei periodi pi¨ bui della sua vita, si resta interdetti davanti a cotanta professionalitÓ. Catalogabile a pieno titolo nel filone neorealista, ricalca infatti lo stile di De Santis.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La Magnani.
I gusti di Lucius (Erotico - Giallo - Thriller)

Paulaster 4/3/19 10:32 - 2114 commenti

Una prostituta dovrÓ tornare nell'isola d'origine. Accostamento tra le difficili condizioni di vita e la possibile scappatoia ma con l'inganno. La Magnani non ha molto della donna di facili costumi ma riesce in diverse scene a dimostrare l'evidente padronanza davanti alla cinepresa; interessante il ruolo di Brazzi come accalappiatore di femmine. Le caratteristiche dell'isola (le immersioni, la tonnara) vengono utilizzate quasi a scopo documentaristico. Conclusione eccessivamente drammaturgica, anche se d'effetto.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il pianto fuori dalla chiesa; La morte del palombaro; La sparizione del cane; La canzone al bar.
I gusti di Paulaster (Commedia - Documentario - Drammatico)

Guru 19/3/11 18:02 - 348 commenti

La storia si sviluppa in un'isola delle Eolie, dove il vulcano Ŕ il soggetto principale del film. La debolezza umana di una donna coincide con il ritorno alle proprie origini di sua sorella che ha svolto il mestiere pi¨ antico del mondo. L'incontro non facile tra le due Ŕ ricco di momenti di sublime recitazione. La montagna vede e sente tutto e deciderÓ la sorte di chi abita alle sue pendici! Una bella storia, di notevole elevazione drammatica. Bravissima la Magnani in una parte di grande slancio altruistico e di forte impatto sensuale.
I gusti di Guru (Fantascienza - Giallo - Sentimentale)