Cerca per genere
Attori/registi più presenti

BAD TASTE (FUORI DI TESTA)

All'interno del forum, per questo film:
Bad taste (Fuori di testa)
Titolo originale:Bad taste
Dati:Anno: 1987Genere: horror (colore)
Regia:Peter Jackson
Cast:Terry Potter, Pete O'Herne, Craig Smith, Mike Minett, Peter Jackson, Doug Wren, Dean Lawrie, Peter Vere-Jones, Ken Hammon, Robin Griggs, Michael Gooch, Peter Gooch, Laurie Yarrall, Shane Yarrall, Philip Lamey
Visite:2203
Filmati:
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 32
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 12/4/10 12:41 - 10960 commenti

Insospettato esordio dell'autore del Signore degli anelli con un film che si richiama alla gloriosa tradizione dei b-movie. Trama ovviamente assurda e ad elevato tasso di improbabilità, situazioni demenziali all'insegna del politicamente scorretto e gag più o meno spassose ne fanno un piccolo cult per un regista che poco dopo cambierà bruscamente direzione.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Undying 18/5/07 21:31 - 3875 commenti

Fuori di testa doveva esserlo il regista, convertitosi poi (potere della moneta) al cinema "alto" (Il Signore degli Anelli, King-Kong). Resta un mistero come una trama così puerile possa avere raccolto i favori della critica più "seriosa" (cosa ripetuta col succesivo Braindead): alieni che vengono dagli spazi profondi per rifornire un fast food intergalattico... adibito alla cottura di umana carne (con contorno di viscere). Sangue ne corre a secchiate, le teste vengono dimezzate e lo stesso regista si regge il "cervelletto" con nastro adesivo!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Derek/Jackson precipita da una scarpata e si rompe la scatola cranica: il cervelletto sfugge dalla testa, ma lui lo tiene legato con nastro isolante.
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Puppigallo 19/1/07 19:25 - 4343 commenti

Un regista che ha il coraggio di mettere una scena dove un razzo sparato manca l’obiettivo, entra nel buco del muro di una casa, esce da un altro e colpisce una pecora facendola esplodere, non può che essere un predestinato. Creatività, follia e un cast di psicopatici (uno dei quali con seri problemi alla scatola cranica, che gli si apre con fuoriuscita di cervello). Film visionario, splatter all’ennesima potenza, irresistibile. Caro Peter, era questo il tuo vero tesssoro.
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Cotola 12/2/09 21:21 - 7045 commenti

Simpatica "cazzatella" che divertirà moltissimo gli appassionati del genere e che conferma le buoni doti registiche di Peter Jackson (le dispiegherà successivamente in maniera piena nelle trilogia degli "anelli"). Ottimo cinema di serie "B" come se ne faceva una volta e come, purtroppo, non se ne vede più. Uno spasso se si sta al gioco, ma in ogni caso non per tutti i gusti.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Ciavazzaro 29/10/08 16:38 - 4723 commenti

Splatteroso e sgangherato = irresistibile!!! Certo in alcuni punti (come quello in cui il protagonista per non destare sospetti tra gli alieni deve mangiarsi un vomito verde) sono abbastanza schifosette, ma lo splatter imperante è molto gustoso. Siamo in una cittadina dove gli alieni hanno preso tutti gli abitanti per trasformarli in cibo. Gli attori non recitano, ma il film è davvero un grande splatter-ironico nello stile di Jackson. Da vedere (pure se inferiore di poco a Splatters).
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Deepred89 30/10/08 21:20 - 3112 commenti

A differenza del successivo Braindead questo primo splatter di Peter Jackson non convince del tutto. Abbiamo infatti una sceneggiatura banale e poco appassionante (poco più di un pretesto per mostrare effettacci splatter), un cast poco convincente e un budget piuttosto basso che spesso si fa sentire. Di buono invece c'è una regia sfrontata e irriverente, qualche idea spassosa e i fantastici mascheroni degli alieni, in bilico tra il trash e il sublime. Si può vedere ma non entusiasma.
I gusti di Deepred89 (Commedia - Drammatico - Thriller)

Capannelle 13/8/09 10:22 - 3575 commenti

Un Jackson smanioso in pieno stile Tromeo mette insieme una parodia divertente, a tratti esilarante, ma anche così sovraccarica che arrivare ai titoli di coda non dispiace affatto. E si vede che è stato realizzato nei weekend, pur con delle inquadrature originali (vedi la lotta sulla scogliera), è nel complesso ancora grezzo. A quel punto ben vengano le major, per lo smanioso Jackson.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'alieno-ariete; Le mitragliate da dentro il corpo; Il cervello da riparare.
I gusti di Capannelle (Commedia - Sentimentale - Thriller)

Herrkinski 28/7/08 18:01 - 4443 commenti

Geniale esordio di Peter Jackson, regista successivamente inglobato dal cinema hollywoodiano e dalle mega-produzioni miliardarie. A partire dalla storia grottescamente originale, il film è un vero e proprio cult, infarcito di sequenze ultra-splatter veramente ben fatte e di un umorismo incessante, che si manifesta spesso e volentieri con scenette e dialoghi deliranti. Si ride davvero molto, ma il film è anche appassionante, ricco d'azione, sorprendente (la sequenza dell'uccisione del capo alieno lascia a bocca aperta). Da vedere assolutamente!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La macchina col cartonato dei Beatles, la pecora colpita da un missile e 1000 altre scene!
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Brainiac 6/2/09 12:11 - 1081 commenti

La cosa veramente divertente è che questo film fu co-finanziato dalla New Zeland film commission, l'equivalente del nostro Ministero dello spettacolo. Mentre da noi si sprecano soldi con fiction revisioniste, in Nuova Zelanda si permetteva di far conoscere il talento visionario del buon Jackson. Il suo film è un susseguirsi di scene truculentissime, infarcite di amenità varie (il cervello reintrodotto nello squarcio causato da una rovinosa caduta!). Due pallini per la storia, cinque per lo splatter; media approssimativa: tre.
I gusti di Brainiac (Commedia - Gangster - Horror)

Daidae 9/2/09 14:49 - 2599 commenti

Trashone che non convince. Effetti speciali fatti con due soldi, attori ridicoli e trama immonda: gli alieni vogliono invaderci per usarci come carne da tavolo? Jackson è un ottimo regista ma questa opera iniziale non prometteva bene. Nonostante ciò questo regista ha poi ottenuto un meritato successo.
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)

Stubby 30/10/08 22:49 - 1147 commenti

Personalmente non mi è piaciuto affatto: piuttosto noioso, con effettacci gore a volte neanche tanto male ma stancanti. A tratti risulta troppo demenziale (probabilmente il regista Jackson lo voleva proprio così). Tra gli appassionati di cinema è considerato un cult, io ne faccio volentieri a meno.
I gusti di Stubby (Azione - Horror - Western)

124c 4/12/10 19:19 - 2696 commenti

Film d'esordio di Peter Jackson, girato con un gruppo d'amici-attori solo nei week-end di metà anni '80. È un horror-splatter-comico-fantascientifico neozelandese così alla buona, ma anche così assurdo da assurgere al rango di cult. Molti difficilmente capiranno ma, per me, questo film supera di gran lunga le "hollywoodianate" moderne del regista, come la saga del Signore degli anelli e King Kong. Difficile non amare gli alieni di Peter Jackson, ma nemmeno i membri della squasra speciale, capitanati dal regista stesso. Si ride molto.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La pecora distrutta col bazooka.
I gusti di 124c (Commedia - Fantastico - Poliziesco)

Fabbiu 21/3/07 15:04 - 1893 commenti

La trama (alieni contrabbandieri spaziali di carne umana per le catene di fast food intergalattiche invadono la terra) pur essendo ai limiti della banalità è sceneggiata con gran classe. Nella Nuova Zelanda di Jackson avvengono alcuni dei più grandi spargimenti di sangue della storia del cinema splatter. Imperdibile, fantastico. Un po' si dimostra essere tipicamente fantascientifico, altre volte un film di guerra (l'assalto alla casa-nave), altre volte ancora una commedia. Bellissimo.
I gusti di Fabbiu (Commedia - Fantascienza - Fantastico)

Pinhead80 2/5/11 12:27 - 3487 commenti

Incredibile esordio di Peter Jackson alla regia con un film ad alto contenuto splatter, che mette insieme vari generi cinematografici conditi da una sagace ironia. Si vede che il budget è molto ridotto (si rifarà con gli interessi nella "trilogia dell'anello"), ma è proprio questo che a volte aiuta a sviscerare idee geniali. Dalla grande bevuta di vomito al cervello che fuoriesce, decine sono le scene per cui vale la pena vedere questo film. Già da queste premesse si intravedeva un futuro roseo per il regista.
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)

Rufus68 14/10/17 21:39 - 2661 commenti

Jackson gioca la totale implausibilità (e fa bene) e, nella prima parte, si destreggia fra squartamenti, goffi tentativi di recitazione e lampi di umorismo scatologico (ammesso che ci sia dell'umorismo nel bere vomito). Il resto, purtroppo, si risolve in una noiosa serie di sparatorie inframezzate da musiche fastidiosissime. Davvero ingiustificato lo status di cult anche se il Nostro mostra già una certa inventiva macabra (l'esplosione della pecora) e una bella abilità per gli effettacci.
I gusti di Rufus68 (Drammatico - Fantascienza - Horror)

Giùan 26/9/14 10:56 - 2651 commenti

Pleonastico il fatto che l'esordio di Jackson rientri in quell'eccentrica categoria cinefila per godere a pieno della quale non si può prescindere da un determinato approccio sia in termini di umore che di gusto. Al di là di tale specificità filmica tuttavia va dato atto al giovine Peter di perseguire con pervicace serietà il suo paradossale progetto, muovendosi con grottesca naivetè autoriale all'interno di un territorio di cui conosce e "ri"conosce codici e stilemi. Risultan così coerenti e perdonabili le amene puerilità, discutibile invece il ritmo.
I gusti di Giùan (Commedia - Horror - Thriller)

Minitina80 27/8/15 9:08 - 1996 commenti

Di fronte a una simile pellicola il concetto di pallinaggio assume un valore assai relativo perché si tratta di una esperienza filmica borderline. A farla da padrone sono un umorismo assai demenziale e una dose accentuata di splatter che effettivamente sono lo spartiacque del gradimento, anche se l’interesse di fondo lo si ritrova nella sua natura dilettantesca e artigianale che lo ha partorito. Merita una visione, se non altro per la curiosità.
I gusti di Minitina80 (Comico - Fantastico - Thriller)

Mickes2 6/2/13 23:16 - 1551 commenti

Personale, trash dal cattivo gusto (titolo più che ironico) per un pout-pourri di ingredienti miscelati con efficacia: si passa in rassegna la commedia demenziale per balzare all’horror, si torna allo splatter esagerato per ripiegare sull’action, si adotta una spruzzatina di sci-fi e infine si condisce con qualche guizzo di regia e il faccione pazzoide-allucinato del burlone Jackson. Si potrà storcere il naso sulla disomogeneità del narrato, la poca compattezza del montaggio, ma ci troviamo di fronte ad un piccolo miracolo di idee e messinscena.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: I pezzi di cervello "volanti" dello spassosissimo Derek.
I gusti di Mickes2 (Erotico - Fantastico - Western)

Luchi78 17/9/12 12:02 - 1521 commenti

Inizialmente pensi di trovarti di fronte a una di quelle sgangherate produzioni Troma, ricche di effetti splatter mirati esclusivamente a nauseare lo spettatore senza a volte neanche riuscirci. Invece, già dopo le prime scene, si nota una mano registica attenta e nonostante la notevole dose di ironia con cui va visto il film non si può negare la ricerca di un "cattivo gusto" d'autore. La storia è ovviamente banale e secondaria, mentre gli effetti scenici la fanno da padrone, soprattutto quando nel finale si esagera definitivamente.
I gusti di Luchi78 (Comico - Fantastico - Guerra)

Greymouser 29/3/10 12:17 - 1441 commenti

Il budget è basso, ma la creatività altissima: l'ingegno immaginifico e visionario di Jackson si manifesta già in questo sporco e divertente alien-movie che vuol sembrare di serie Z e che invece è cinema con la C maiuscola, per la capacità del regista neozelandese di costruire un linguaggio filmico originale e personale e di proporlo agli spettatori senza alcuna reticenza. Nella regia e nelle sue invenzioni sceniche si manifesta un'enorme passione per il cinema, ed è innanzitutto questa passione che segna il talento dei grandi cineasti.
I gusti di Greymouser (Fantastico - Horror - Thriller)

Jdelarge 21/6/13 1:13 - 733 commenti

Film di un'idiozia voluta incredibile, il cui unico vero senso è il non avere senso; eppure è proprio per questo motivo che la pellicola entra a pieno diritto nell'olimpo dei film cult (almeno del genere splatter), anche grazie ad alcune scene memorabili: prime su tutte la degustazione di vomito verde fosforescente e lo spuntino dell'alieno che mangia a mo' di coppetta di gelato il cervello di un suo simile con la testa divisa a metà. Tutto questo funziona grazie a una regia casinista e ad attori ottimamente dementi. Davvero fuori di testa!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Derek dopo essere entrato dalla testa e uscito dall'ano dell'alieno: "Che bello, sono rinato!".
I gusti di Jdelarge (Drammatico - Giallo - Horror)

Lupoprezzo 5/4/11 17:35 - 635 commenti

L'esordio del delirante regista neozelandese (che veste anche i panni dell'irresistibile Derek) è un incredibile frullato di generi (commedia, azione, sci-fi e horror) in cui i tocchi splatterosi e demenziali sono dosati in maniera efficace. Il tutto a basso costo (e si vede). Non siamo ancora ai livelli di Splatters, gli schizzacervelli, ma il talento c'è e viene usato egregiamente. Questo è il Peter Jackson che più mi piace.
I gusti di Lupoprezzo (Horror - Poliziesco - Western)

Ford 16/2/09 18:49 - 582 commenti

La quasi totale mancanza di sceneggiatura non si fa sentire per nulla grazie alla regia estremamente mobile (che ricorda tanto il collega raimi), le budella che sgorgano ovunque, delle scene d'azioni divertenti e ben costruite... le trovate divertenti non si contano e si ha l'idea che la troupe si sia veramente divertita a girare questo nobile film di serie B. Siamo nel campo della parodia più che dell'horror e Jackson dimostra di essere un genio visionario e di meritare già da subito la chiamata a Hollywood.
I gusti di Ford (Animazione - Commedia - Horror)

Enricottta 20/2/10 17:24 - 507 commenti

Esordio col botto per un regista che dimostra di avere talento "a fiotti", è il caso di dire. Gli smembramenti di alieni sono dichiaratamente splatter e non sono mai fatti per impaurire ma per divertire. L'autoironia, che prima (vedi Ed Wood) veniva registrata come involontaria ora viene accettata da gran parte della critica internazionale, poi osannata dai cinefili, alla fine usata a sproposito ogni volta che mancano idee, giusto per il gusto di incidere un solco troppo battuto per dare frutti nuovi. Onore ad un capostipite: viva Jackson!
I gusti di Enricottta (Erotico - Giallo - Musicale)

Marcolino1 14/11/16 15:46 - 402 commenti

La trama è semplice, ma gli effetti speciali di questo horror cult artigianale e a basso costo sono fatti così bene che prendono allo stomaco. I corpi che si spaccano, si aprono e si deformano li ritroveremo in Society di Yuzna, che si rifà a Jackson sia come stile che come rappresentazione dell'orrore nascosto sotto la maschera dell'apparente normalità. Il rimando è a Visitors, dove l'alieno si cela in sembianze insospettabili. Le scene splatter sono infine realizzate con modalità e situazioni originali, non banali e non riscontrabili in altri film dello stesso genere.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'interno di un cranio scoperchiato viene "gustato" come un dessert al cucchiaio; Il pasto a base di vomito.
I gusti di Marcolino1 (Documentario - Fantascienza - Musicale)

Gabigol 6/8/19 23:10 - 377 commenti

Z-movie, senza dubbio: gli intestini volanti, le frattaglie versate a profusione e i crani svuotati testimoniano senza possibilità di fraintendimento. Peter Jackson si diverte a girare (solo nei week-end) un film delirante dall'inizio alla fine, eccessivo nel suo essere sopra le righe nonché particolarmente sudicio e sporco. Chiaramente l'esordio del regista neozelandese è una pellicola piuttosto amatoriale per quanto concerne il budget e l'attrezzatura; ma nella messinscena dello splatter si intravede l'inventiva visiva di un talento.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Lo "scienziato" sul ciglio del burrone; La scatola cranica "apribile"; Il vomito verde; La povera pecora (scena migliore); L'astronave che decolla.
I gusti di Gabigol (Animali assassini - Fantastico - Horror)

Blutarsky 25/11/07 12:48 - 350 commenti

La storia non è il punto di forza del film: è altamente demenziale ed è solo una scusa per mostrare abbondanti dosi di frattaglie e sangue a litri. C'è una costante ricerca dell'eccesso che scivola nel caricaturale, che fa pensare di stare guardando una commedia "alternativa" piuttosto che un horror. Jackson ci mette di suo un'ironia e una carica vitale nel filmare da applausi e nonostante gli evidenti limiti del budget il film diverte per tutta la sua durata, anche se siamo lontani dal definirlo un capolavoro.
I gusti di Blutarsky (Giallo - Poliziesco - Western)

Noodles 26/6/19 15:40 - 310 commenti

Delirante esordio alla regia di Peter Jackson, che quasi 15 anni dopo incanterà colonie di fans col Signore degli anelli. Lo splatter e il demenziale dilagano, le scene divertenti si susseguono a buon ritmo, anche se il successivo Splatters gli è superiore. Verso metà film infatti si assiste a un calo del ritmo, prontamente ripreso da nuovi sketch assurdi. Belle anche le location, ma non è certo questo il film per soffermarsi su un tale aspetto. Amanti del demenziale, buona visione!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La bevuta del vomito; Il pezzo di testa tenuto fermo con la cinta.
I gusti di Noodles (Commedia - Drammatico - Horror)

Ishiwara 16/7/11 12:12 - 214 commenti

Alcune idee sono riuscite e divertenti, l'artigianalità e la pochezza di mezzi si sentono, ma danno il sapore delle cose fatte per passione. La recitazione è quel che è, tanto che forse lo stesso Jackson è quello che offre la performance migliore. Bizzarro e dal titolo veramente azzeccato, con alcune scene davvero disgustose. La maggior pecca risulta però una sceneggiatura che si dilunga eccessivamente in alcune sequenze vuote. Gonfiato fino a dargli una lunghezza adatta alla sala. Sarebbe stato un gran corto, allungato perde punti. Peccato.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: I tentativi di Derek di sistemarsi il cranio aperto; la pecora; la casa-astronave.
I gusti di Ishiwara (Animazione - Commedia - Drammatico)

Straffuori 22/7/08 21:06 - 170 commenti

Pazzo, delirante, splatteroso ma soprattutto bello, bello, bello! Esaltante dall'inizio alla fine, con musiche hard rock pompatissime e che ti fanno saltare sul divano. Devastante, in una parola. Il miglior splatter di Peter Jackson. La trama è ben articolata e molto fantasiosa. A differenza di Splatters lo splatter, appunto, non è fine a se stesso... Peter Jackson/Derek è un malato totale e insieme al Prete è un idolo assoluto per tutto il film.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Ragazzi, abbiamo un problema" "Ma vaaa?".
I gusti di Straffuori (Comico - Horror - Poliziesco)

Mancho 12/4/07 0:17 - 28 commenti

C'è un filo rosso che lega gli estremi della cinematografia dell' "outsider a tutti i costi" Peter Jackson. E' "Passione". La stessa passione che lo ha costretto a fare un film esagerato e visionario come il suo King Kong, lo aveva infatti quasi vent'anni prima portato a questo sensazionale "Bad Taste", film nato dal cinema altrui (La Casa, Re-Animator, 2001, L'Invasione degli Ultracorpi, Il Mago di Oz...) allattato dall'entusiasmo e sostenuto appunto dalla passione. Se mai c'è stato un manifesto cinematografico della serie B, è questo!
I gusti di Mancho (Animazione - Azione - Western)

Tigrero 18/2/09 0:40 - 8 commenti

Il gigantismo di Jackson si poteva già intravedere in questo film del 1987, girato con amici nell'arco di 4 anni (...nei weekend!), con ausilio di mezzi di fortuna e artigianali creati da lui stesso - la "steadycam" per esempio, ma anche tutte le creature e gli effetti speciali. Interpretato dallo stesso Jackson in due ruoli (con e senza barba...). Per motivi "generazionali", ovvero per chi ha avuto occasione di noleggiarlo in videoteca verso la fine degli anni 80, è storia del cinema.
I gusti di Tigrero (Animali assassini - Musicale - Peplum)