Cerca per genere
Attori/registi più presenti

TUTTO O NIENTE

All'interno del forum, per questo film:
Tutto o niente
Titolo originale:All Or Nothing
Dati:Anno: 2002Genere: drammatico (colore)
Regia:Mike Leigh
Cast:Timothy Spall, Lesley Manville, Alison Garland, James Corden, Ruth Sheen, Marion Bailey, Paul Jesson, Sam Kelly, Kathryn Hunter, Sally Hawkins, Daniel Mays, Helen Coker, Ben Crompton, Robert Wilfort, Gary McDonald
Visite:140
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 9/3/11 DAL BENEMERITO GALBO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Galbo
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Kinodrop
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Zardoz35


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 9/3/11 16:45 - 10957 commenti

In un quartiere periferico di Londra, la vita di una coppia non pi¨ giovane e dei loro due figli. Come un entomolgo, il regista inglese Mike Leigh osserva una vera e propria "decomposizione" dei rapporti affettivi, un'umanitÓ sola, povera e degradata che stenta a ritrovare il senso della propria umanitÓ. Decisamente uno dei film pi¨ pessimisti del regista che induce per˛ nello spettatore una sorta di compartecipazione al dolore, grazie alla buona sceneggiatura, all'ottima ricostruzione ambientale e alla bella prova del cast.Doloroso.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Kinodrop 24/2/17 18:32 - 1112 commenti

Leigh ci pone di fronte al degrado di alcune famiglie di un quartiere londinese attanagliate dalla precarietÓ che mina e incupisce gli affetti e i rapporti interpersonali. Le incomprensioni si manifestano con aggressivitÓ e torpiloquio, tra recriminazioni continue e depressione, in una dolorosa discesa che lascia tuttavia un barlume di speranza. La prima parte Ŕ pi¨ realistica e concreta, la seconda invece esagera col sentimentalismo e appare pi¨ lunga e forzata. Il cast Ŕ ammirevole, anche se in alcune parti risente di un'eccessiva teatralitÓ.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La notevolissima colonna sonora sempre presente.
I gusti di Kinodrop (Commedia - Drammatico - Thriller)

Zardoz35 19/1/15 21:57 - 231 commenti

Interessante spaccato del sottoproletariato londinese nella vita di tutti giorni in un quartiere degradato periferico. Famiglie allo sfascio, madri sole alcolizzate, figli aggressivi e dal turpiloquio costante. Attori bravi nell'abbrutirsi e nell'incupirsi. Film che dÓ poche o nulle speranze per un futuro migliore. Peccato che la lunghezza sia eccessiva e spesso la lentezza esasperante. Molto bravo Spall, con quell'eterna aria da cane bastonato alla ricerca di qualcosa che non esiste.
I gusti di Zardoz35 (Fantascienza - Horror - Thriller)