Cerca per genere
Attori/registi più presenti

SEQUESTRO PERICOLOSO

All'interno del forum, per questo film:
Sequestro pericoloso
Titolo originale:Gumshoe
Dati:Anno: 1971Genere: commedia (colore)
Regia:Stephen Frears
Cast:Albert Finney, Billie Whitelaw, Frank Finlay, Janice Rule, Carolyn Seymour, Fulton Mackay, George Silver, Bill Dean, Wendy Richard, Maureen Lipman, Neville Smith, Tom Kempinski
Note:Il termine "gumshoe" è uno slang che indica la figura del detective privato.
Visite:178
Il film ricorda:Il mistero del cadavere scomparso (a Tarabas)
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 28/2/11 DAL BENEMERITO KANON

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Davvero notevole! a detta di:
    Tarabas
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Kanon


ORDINA COMMENTI PER:

Tarabas 23/2/15 10:23 - 1590 commenti

Il comedian Eddie Ginley mette un'inserzione come investigatore e si trova invischiato in un caso internazionale. Curioso e inglesissimo divertissement Hammett-Chandleriano (se l'annuncio cita Sam Spade, il tono del film è molto più marlowiano) che mescola con gusto i cliché del noir con una Liverpool anni settanta (con incursione londinese) dal cielo perennemente grigio pioggia. I dialoghi fatti di scambi rapidi di battute sono presi di peso dai duetti Bogie-Bacall de Il grande sonno. Agli amanti del genere come me piacerà molto.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Sam Spade. Ginley's the name. Gumsho's the game. Private investigations. No divorce work" (l'annuncio all'inizio del film è programmatico).
I gusti di Tarabas (Commedia - Gangster - Western)

Kanon 28/2/11 21:36 - 581 commenti

Esordio al cinema di Frears con una deliziosa commedia che rende omaggio a certe atmosfere (e personaggi) noir anni '40. Fulcro dell'azione è il cabarettista Finney, che s'inventa una nuova professione di detective privato e rimane invischiato in faccende più grandi di lui, che affronta con fare sornione e sarcastico. L'ironia, le battute e i dialoghi botta & risposta sono l'arma vincente di questo film ben diretto ed interpretato da attori/attrici con le facce giuste. Per me, un piccolo culto. Bello il tema musicale di A. Lloyd Webber.
I gusti di Kanon (Commedia - Fantascienza - Thriller)