Cerca per genere
Attori/registi più presenti

...E VENNERO IN QUATTRO PER UCCIDERE SARTANA

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 6
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 27/1/11 DAL BENEMERITO HOMESICK

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 5/2/11 15:16 - 4467 commenti

Indifendibile western fidaniano. Qualcosa succede ma, più che di nessi di causalità, si deve parlare di casualità. L'ambientazione, al di là d'ogni più candida aspettativa, è per verdissimi pratoni e colline laziali, il che dà un tono di indescrivibile inverosimiglianza (di peggio ha fatto, forse, solo Fizzarotti), al pari della chioma biondastra del protagonista. Neppure quelli bravi (Raho e la Palmich) recitano per davvero. Incredibili errori logico-temporali, con Sartana che prima parte e poi saluta o che decide in anticipo che un amico è morto: si è nell'errore, non certo nell'hýsteron próteron...
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Il Gobbo 12/2/12 11:34 - 3011 commenti

L'abituale entropia fidaniana dilaga qui in una dimensione totalmente fumettistica, specie quando entrano in scena i quattro del titolo, fra i quali giganteggia Benito Pacifico/Dennys (sì, stavolta con la Y) Colt che vorrebbe riassumere in un personaggio tutti i bounty-killers nerovestiti del genere, con effetto comico irresistibile. Alla solita compagnia di giro, assente Dino Strano, si aggregano Raho, Torrisi e Magalotti, ma soprattutto incredibilmente Luciano Tovoli, al suo primo e unico western, di cui parla pure bene!
I gusti di Il Gobbo (Gangster - Poliziesco - Western)

Homesick 4/2/11 9:22 - 5737 commenti

Fidani ha fatto di peggio, ma questa seconda avventura del Sartana apocrifo la dice lunga sulla sua personale concezione del western, nato dagli agresti paesaggi laziali e da una sceneggiatura sgangherata e fitta di tempi morti che ripercorre i luoghi comuni del genere (c’è pure la frusta di Tempo di massacro), nonostante l’epilogo meno convenzionale della media. Gli unici sprazzi di luce provengono dai grandi occhi limpidi di Simonetta Vitelli e dalla fotografia degli interni, opera dell’abile mano di Luciano Tovoli.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il look da spaventapasseri del misterioso capobanda detto il “Mormone”, che parla ai suoi celandosi dietro un quadro.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Faggi 17/9/16 23:03 - 1408 commenti

Genio (vago) e sregolatezza (concreta) in questo western fidaniano doc, che sembra una parodia ma non lo è. Abbiamo: Sartana coi capelli decolorati, un cattivo travestito da spaventapasseri ambulante, tempi morti a iosa, dialoghi da recita scolastica, scene inserite a caso e/o incongruenti, musica enfatica, inutili risse e prodezze degli stuntman, comportamenti senza senso, montaggio scalcagnato, espressività marionettistica, tripudio del paesaggio laziale e un finale spiazzante (si fa per dire).
I gusti di Faggi (Fantascienza - Giallo - Poliziesco)

Ronax 12/1/12 15:13 - 833 commenti

Chi sia l'insospettabile capo dei banditi lo si intuisce agevolmente nei primi tre minuti, ma del resto se così non fosse non sarebbe un film di Fidani. Trame infantili e confuse, grotteschi svarioni di sceneggiatura, attori al di sotto di ogni critica, montaggio degno di un filmino da prima comunione sono il suo marchio di fabbrica, puntualmente confermato anche da questo western girato in tutta evidenza nell'immediata periferia dell'Urbe senza che il pur adorabile Demofilo faccia nulla per nasconderlo. Terribile il biondo-platinato Sartana.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La bella Simonetta Vitelli e la professionale fotografia di Luciano Tovoli, ambedue sicuramente degni di miglior causa.
I gusti di Ronax (Drammatico - Erotico - Thriller)

Tarchetti 26/10/15 19:14 - 34 commenti

Cultissimo western fidaniano! Gli ingredienti ci sono tutti: Il mitico Jeff Cameron (questa volta con parrucca bionda!?), storia di vendette a tutto spiano (con i soliti incredibili voli degli stunt-men), una comitiva di quattro killers tra cui il mitico Benito Pacifico (inmancabile caratterista del west nostrano) e il grande Torrisi. Il west di Fidani è scarno ma essenziale, è essenzialmente ciò che lo spettatore vuole vedere in un genere come questo. Non c'è tempo per le grandi vallate, per le storie mielose. W Fidani!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il mormone in cerca dei quattro killers con relativa presentazione di ognuno.
I gusti di Tarchetti (Horror - Thriller - Western)