Cerca per genere
Attori/registi più presenti

PEGGY SUE SI è SPOSATA

All'interno del forum, per questo film:
Peggy Sue si è sposata
Titolo originale:Peggy Sue got married
Dati:Anno: 1986Genere: fantascienza (colore)
Regia:Francis Ford Coppola
Cast:Kathleen Turner, Nicolas Cage, Barry Miller, Catherine Hicks, Jim Carrey, Joan Allen, Kevin O'Connor, Barbara Harris, Don Murray, Randy Bourne, John Carradine, Helen Hunt
Visite:920
Filmati:
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 11
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 31/12/07 12:40 - 10952 commenti

Il tema della distorsione spazio temporale viene affrontato da due film quasi contemporani, questo di Coppola e Ritorno al futuro di Zemeckis. Se però quest'ultimo è un'ottima commedia giovanilistica in cui il ritmo è forse preponderante sui contenuti, il film di Coppola è anche (e sopratutto) una malinconica riflessione sulla nostalgia, in questo caso del tempo trascorso (gli anni '60). Il grande regista contorna tutto il film di un alone di sogno e la protagonista Turner è così brava da rendere plausibile la regressione anagrafica
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Pigro 16/5/11 10:17 - 7331 commenti

Ci sono tanti specchi nelle sequenze di questo film, destinati a riflettere una realtà che però sfugge: quella della protagonista matura in crisi col marito e quella in cui lei, "anacronismo ambulante" con la coscienza del futuro, rivive gli anni del liceo. Un ritorno al passato che tra qualche buffo riferimento mostra una pungente nostalgia del tempo che non c'è più, una commovente ricerca di errori e passioni dell'adolescenza che la consapevolezza adulta riporta alla giusta dimensione: e questo è bene e fa male al tempo stesso. Introspettivo.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Daniela 2/3/16 11:11 - 8131 commenti

Ultraquarantenne, con due figli ormai grandi ed un matrimonio in crisi, Peggy Sue torna per magia al tempo dei suoi 18 anni: potrà recuperare le occasioni perdute? Inevitabile il confronto il quasi contemporaneo Ritorno al futuro, ma si tratta di due film dallo spirito assai diverso: il "viaggio" consente a Marty di cambiare un presente ingrato, mentre per Peggy Sue è l'occasione per riconciliarsi con esso, accettando le conseguenze delle scelte fatte nel passato. Buona prestazione di Turner, anche se fisicamente poco credibile come adolescente, ed efficace la ricostruzione ambientale.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Vstringer 28/8/10 2:12 - 349 commenti

Tornare nel passato per una seconda chance? A Coppola, qui in una regia ponderata e poco appariscente, non interessa il lato fantascientifico, così può allestire una delicata e malinconica fiaba che si regge sull'interpretazione della Turner (notevole e credibile in una parte complicata) ancora più che sull'intreccio calato nell'America provinciale del '60. Il richiamo alle capacità empatiche degli spettatori non è mai ostentato, evitando un rischio di ruffianeria sempre presente in simili storie. Particine curiose per Carrey e Sofia Coppola.
I gusti di Vstringer (Commedia - Drammatico - Musicale)

124c 21/8/09 17:55 - 2693 commenti

Uhm.. Ritorno al futuro made in Francis Ford Coppola? Anche se così non fosse, il regista ci regala l'ennesimo capolavoro, con una Kathleen Turner veramente graziosa, che nonostante gli allora suoi trentadue anni rivive l'adolescenza del suo personaggio, Peggy Sue. Da non dimenticare Nicolas Cage, nipote del regista, nel ruolo del fidanzato/marito di Peggy Sue, ed un giovane Jim Carrey, ancora in versione gavetta, nel ruolo di uno degli amici di Nicolas. Nostalgico, anni 60, romantico, riuscito.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La festa degli ex-liceali di Peggy Sue.
I gusti di 124c (Commedia - Fantastico - Poliziesco)

Paulaster 31/5/16 10:39 - 2336 commenti

Viaggio nel tempo che al posto di giocarla sulle differenze peculiari delle epoche mira a una disamina delle occasioni che non riusciamo a cogliere o a capire. Sprazzi di commedia ad alleggerire il fondo malinconico della protagonista, una Turner non freschissima per il ruolo tanto che si preferisce Cage; tra gli altri ruoli Carrey inizia a mettere in mostra le sue smorfie e Sofia Coppola appare in un piccolo ruolo. Buona l'ambientazione temporale con annessa fotografia patinata.
I gusti di Paulaster (Commedia - Documentario - Drammatico)

Ryo 7/2/12 12:07 - 1908 commenti

Simpaticissima commedia, senza risvolti fantascientifici. C'è sì un viaggio nel tempo, ma è vissuto in maniera inaspettata come un sogno. E chi non vorrebbe trovarsi al posto di Peggy (una brava Kathleen Turner) e rivivere la propria giovinezza sapendo già a cosa andrà incontro in modo da poter correggere le proprie scelte? Importante studio social-sentimentale: il personaggio di Nicolas Cage è quello che rappresenta di più la vita di coppia: il dare per scontato il partner affievolisce il rapporto?

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le scene allo specchio.
I gusti di Ryo (Comico - Fantastico - Horror)

Stefania 20/7/10 17:03 - 1600 commenti

Fiabesco con un filo di malinconia il ritorno al passato di Peggy Sue, un viaggio nel tempo poco fantascientifico e molto romantico. La nostalgia non è fine a se stessa, si rivisita la propria adolescenza catturandone lo spirito, riassaporandone la freschezza, ma scoprendone anche l'imprevedibile saggezza: forse era già tutto lì, tutto quello che c'era da sapere, è vivendo che Peggy Sue l'aveva scordato! Notevole la performance della Turner, che si trasforma in diciassettenne semplicemente utilizzando le espressioni e il linguaggio del corpo.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Anche se la nostalgia non è fine a se stessa... la piccola America anni '60!
I gusti di Stefania (Commedia - Drammatico - Giallo)

Il ferrini 24/8/16 21:45 - 1491 commenti

Film ben diretto e ottimamente recitato da una Turner a suo agio sia come diciottenne che come quarantenne, in forma anche Nicolas Cage particolarmente credibile in versione sixties, piccole ma incisive parti per i giovanissimi Jim Carrey e Helen Hunt. La pellicola, lungi dall'avere velleità scientifiche, è piuttosto una novella di carattere fantastico, che Coppola sfrutta per raccontare rimorsi e rimpianti della protagonista, in cui lo spettatore dovrebbe identificarsi. Il tutto a tratti funziona, ma mel complesso è piuttosto prevedibile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La Turner che scrive "She loves you" (che i Beatles avrebbero inciso 4 anni dopo) per Cage e lui cambia gli "yeah, yeah, yeah" in "uh, uh, uh".
I gusti di Il ferrini (Commedia - Thriller)

Tomastich 26/10/18 9:01 - 1203 commenti

Uno dei più delicati film coppoliani. Nostalgia sixties come tanto andava di moda negli anni '80 (si veda Ritorno al futuro): si torna a parlare di rapporti tra persone, siano essi familiari, amici o amori. Coppola porta tutto al "punto zero" di relazioni personali e lo sbalzo temporale funziona a meraviglia. Protagonisti in parte, Cage mattatore, Turner malinconica.
I gusti di Tomastich (Animali assassini - Horror - Thriller)

Parsifal68 30/3/16 15:10 - 607 commenti

Una donna di mezza età sposata con due figli ma profondamente insoddisfatta, nel bel mezzo di una festa di rimpatriata scolastica si ritrova catapultata nel 1960. Dopo l'iniziale sbandamento cercherà risposte definitive sul suo futuro. Anche Coppola cede al fascino del viaggio temporale, ma lo fa con pochi artifizi e pochi trucchi, imbastendo una commedia deliziosa e nostalgica che ci da anche il tempo di riflettere. La Turner è in splendida forma ed è l'autentica regina del film mentre gli altri le vengono dietro con buon mestiere. Da vedere.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il primo impatto con il 1960 al ritmo di "Tequila"; La Turner risponde al telefono e rimane di sasso quando sente la voce della nonna.
I gusti di Parsifal68 (Comico - Commedia - Drammatico)