Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LA MASCHERA DI DIMITRIOS

All'interno del forum, per questo film:
La maschera di Dimitrios
Titolo originale:The mask of Dimitrios
Dati:Anno: 1944Genere: gangster/noir (bianco e nero)
Regia:Jean Negulesco
Cast:Sydney Greenstreet, Zachary Scott, Faye Emerson, Peter Lorre, Victor Francen, Steven Geray, Florence Bates, Eduardo Ciannelli, Kurt Katch, Marjorie Hoshelle, Georges Metaxa, John Abbott, Monte Blue, David Hoffman
Visite:176
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 16/1/11 DAL BENEMERITO COTOLA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Il Gobbo 27/8/12 23:26 - 3011 commenti

Ci sarebbe voluto un Welles per trasporre al meglio il bel romanzo di Ambler. Negulesco è di tutt'altra pasta, e la sceneggiatura fra le molte inevitabili si prende però una licenza che toglie alla storia un po' di fascino - oltre a proporre (costretta?) un finale un po' moralistico. Bene però, e non è una sorpresa, la coppia Lorre-Greenstreet reduce dai fasti houstoniani.
I gusti di Il Gobbo (Gangster - Poliziesco - Western)

Cotola 16/1/11 1:29 - 7099 commenti

Bel noir anni Quaranta, girato da Negulesco con classe e stile. Il plot è interessante e coinvolgente e riprende lo schema narrativo di Quarto potere (girato appena tre anni prima). La verità, non proprio limpidissima, verrà a galla, infatti, dopo una serie di flash-back. Atmosfere ben rese grazie alla cinematografia di Arthur Ederson. Da riscoprire e recuperare specie per chi ama il genere.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Faggi 26/4/17 15:04 - 1418 commenti

Dimitrios è un criminale nato, inesorabile nell'azione e sfuggente anche da morto (è suo il cadavere trovato? Sorgono dubbi). Greenstreet e Lorre interpretano, ipnotizzando, i suoi segugi (ognuno ha motivazioni diverse); e ci conducono in un intrigo internazionale indecifrabile e ricco di personaggi. Regia e fotografia consegnano buoni momenti di cinema nero ma l'insieme ha delle rigidità e un che di convenzionale; e è un peccato perché il romanzo di Eric Ambler (da cui il plot) offriva vasta materia di bellezza.
I gusti di Faggi (Fantascienza - Giallo - Poliziesco)

Jdelarge 5/6/16 20:49 - 745 commenti

Negulesco dà vita a un noir discreto che eccelle soprattutto nel ritmo, mai appesantito dalla verbosità della sceneggiatura. Purtroppo il resto non è così riuscito, perché il carattere e la psicologia dei tre personaggi principali avrebbero potuto essere meglio espressi; invece tutto viene presentato con eccessiva superficialità e il bel finale, al quale si arriva fiaccamente, ne risente. Bravi gli interpreti.
I gusti di Jdelarge (Drammatico - Giallo - Horror)