Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LA SCUOLA DEGLI ORRORI

All'interno del forum, per questo film:
La scuola degli orrori
Titolo originale:Return to horror high
Dati:Anno: 1987Genere: horror (colore)
Regia:Bill Froehlich
Cast:Richard Brestoff, George Clooney, Vince Edwards, Al Fann, Panchito Gómez, Brendan Hughes, Scott Jacoby, Michael Eric Kramer, Lori Lethin, Pepper Martin, Maureen McCormick, Marvin J. McIntyre, Philip McKeon, Remy O'Neill, Alex Rocco
Visite:378
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 11/1/11 DAL BENEMERITO COTOLA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Homesick 25/11/13 16:08 - 5737 commenti

Slasher barzelletta con pretese metacinematografiche che annaspa goffamente tra omicidi veri e simulati, incubi, improvvisi risvegli, rapidi cenni al sesso e un finale che calpesta ogni limite di serietà. La tensione è in letargo e non si desta neppure con qualche frustata della colonna sonora. Un giovane George Clooney pre-canizie compare nel ruolo di un attore rimbambito: si avvertono le sue fans che viene fatto fuori subito.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L’omicidio dell’insegnante di biologia.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Cotola 11/1/11 20:03 - 6923 commenti

In una scuola si gira un film su alcuni delitti commessi in passato in quel luogo. Peccato che le persone comincino a morire davvero. Ignobile slasher americano di fine anni Ottanta che è rispuntato fuori negli ultimi anni per un unico motivo: la presenza di George Clooney. Per il bene dello stesso attore sarebbe stato meglio che fosse rimasto nel dimenticatoio.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Herrkinski 22/1/14 3:11 - 4331 commenti

Nella miriade di slasher più o meno inutili degli anni '80 s'inserisce pure questo titolo, probabilmente salvato dall'oblio esclusivamente per la breve apparizione di un giovane Clooney. Per il resto, le uniche cose decenti sono una discreta fotografia, l'uso interessante delle musiche e qualche effetto splatter; il ritmo è però soporifero e la pretenziosità della sceneggiatura, che cerca di confondere le idee allo spettatore alternando di continuo realtà e fiction, irrita non poco. Penosi pure i tentativi di inserire elementi grotteschi.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il professore vivisezionato.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Taxius 10/8/17 15:31 - 1260 commenti

Slasher anni 80 di infima qualità ricordato solo per la presenza di un giovanissimo e ancora sconosciuto George Clooney. La trama è piuttosto confusa e non si riesce a capire quello che è reale e quello che è finzione fino al demenziale finale. Sarà costato quattro soldi ma non può essere una scusa. La recitazione, la sceneggiatura e, come detto, l'assurdo finale rendono il tutto davvero inguardabile. Visto e cestinato.
I gusti di Taxius (Commedia - Horror - Thriller)

Anthonyvm 3/7/19 16:05 - 853 commenti

Sul set di un horror ispirato a una storia vera un killer comincia a decimare la troupe. Ma dove finisce il film e dove inizia la realtà? Sottovalutato slasher metacinematografico, un gioco di scatole cinesi spesso più confuso che brillante, ma con un suo particolare fascino. Simpatica l'autoironia di fondo (si sta producendo un B-movie a basso costo, quindi i limiti di budget si vedranno, fanno notare i personaggi stessi). Buone musiche e divertenti effetti gore. Peccato per la regia non incisiva e per il cast mediocre. Comunque da riscoprire.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il cameo del morituro George Clooney; L'omicidio con la ventola; La vivisezione del professore; L'incubo a sorpresa; L'assurdo colpo di scena finale.
I gusti di Anthonyvm (Animazione - Horror - Thriller)