Cerca per genere
Attori/registi più presenti

THE BEAST WITHIN

All'interno del forum, per questo film:
The beast within
Titolo originale:The beast within
Dati:Anno: 1982Genere: horror (colore)
Regia:Philippe Mora
Cast:Ronny Cox, Bibi Besch, Paul Clemens, Don Gordon, R.G. Armstrong, Katherine Moffat, L.Q. Jones, Logan Ramsey, John Dennis Johnston, Ron Soble, Luke Askew, Meshach Taylor, Boyce Holleman, Natalie Nolan Howard, Malcolm McMillin
Note:Liberamente tratto da una novella di Edward Levy del 1981,
Visite:234
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 11/1/11 DAL BENEMERITO KANON

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Lupoprezzo
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Kanon


ORDINA COMMENTI PER:

Lupoprezzo 31/10/12 22:43 - 635 commenti

Curioso horror questo di Philippe Mora, che mette in atto un dramma esistenziale e oscuro sulla condanna e la vendetta generati dalla violenza e sulla ripetitività del male. La sceneggiatura, invero, si prende forse qualche pausa di troppo, ma l'angoscia che gravita sul destino del protagonista regge bene fino alla fine. Strabilianti gli effetti speciali, con una trasformazione dal vivo assolutamente imperdibile per gli amanti del genere e che dà ancora dei punti all'effettistica moderna. Buona l'ambientazione in una melmosa cittadina del Mississippi.
I gusti di Lupoprezzo (Horror - Poliziesco - Western)

Kanon 11/1/11 1:12 - 581 commenti

Horror che punta più a coinvolgere lo spettatore sfruttando l'alone di mistero che avvolge il protagonista piuttosto che eccedere in sangue e violenza. Nonostante la buona atmosfera che si riesce a creare in certi momenti, è soprattutto la curiosità del conoscere quale sia il male oscuro che attanaglia il ragazzo, l'unico motivo per resistere sino alla fine. Inoltre la sceneggiatura presenta diverse lacune ed ingenuità. C'è una scena in particolare che è diventata un piccolo culto fra gli amanti del genere...

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La trasformazione in diretta!
I gusti di Kanon (Commedia - Fantascienza - Thriller)