Cerca per genere
Attori/registi più presenti

L'ORRIBILE VERITÓ

All'interno del forum, per questo film:
« L'orribile veritÓ
Titolo originale:The Awful Truth
Dati:Anno: 1937Genere: commedia (bianco e nero)
Regia:Leo McCarey
Cast:Irene Dunne, Cary Grant, Ralph Bellamy, Alexander D'Arcy, Cecil Cunningham, Molly Lamont, Esther Dale, Joyce Compton, Robert Allen, Robert Warwick, Mary Forbes, Bess Flowers (n.c.)
Note:Oscar per McCarey (regia) e 5 candidature tra cui Dunne e Bellamy. Tratto da una commedia di Arthur Richman giÓ portata su grande schermo nel 1925 e nel 1929 da Marshall Neilan. Dopo la versione di McCarey, portata nuovamente sullo schermo come musical nel 1953 da Alexander Hall col titolo "Ancora e per sempre".
Visite:293
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 6
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 18/12/10 DAL BENEMERITO DANIELA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Daniela 18/12/10 10:21 - 8338 commenti

Ricca coppia newyorkese si separa per sospetti di reciproca infedeltÓ ma, prima di ottenere il divorzio, devono trascorrere 60 giorni durante i quali ciascuno dei due cercherÓ di mandare a monte il nuovo legame sentimentale dell'altro. Considerata dai critici una dei vertici della commedia sofisticata, con interpreti adeguati e dialoghi frizzanti, certamente gradevole ma non troppo consona ai miei gusti: i personaggi non sembrano avere alcuna preoccupazione terrena e mi fanno l'effetto di pesci in un acquario

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La nonchalange con cui Irene Dunne indossa i suoi assurdi cappellini.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Deepred89 10/11/14 13:15 - 3125 commenti

Commedia godibile e spensierata in pieno stile screwball, dominata da un Cary Grant stratosferico. Un'estetica di un rigore tipicamente classico lascia emergere con garbo le innocenti evasioni coniugali di un'alta borghesia che forse esisteva solo a Hollywood. A tratti anche genuinamente divertente (specialmente nella seconda parte), ma con un finale che arresta il film un attimo prima del lieto fine pi¨ sdolcinato. Nulla di originale o memorabile, ma un vero spasso.
I gusti di Deepred89 (Commedia - Drammatico - Thriller)

Pinhead80 24/4/19 19:33 - 3543 commenti

Una brillante coppia di sposi decide di separarsi in quanto entrambi sospettano che l'altro tradisca. Avranno sessanta giorni di tempo prima di ufficializzare il divorzio: saranno ricchi di avvenimenti esilaranti. Divertente commedia che prende quota dal momento in cui i due si trovano di fronte al giudice per decidere a chi spetta il cane, per non scendere pi¨ di livello fino alla fine. Magnifico Grant quando prende in giro la moglie per aver cominciato a frequentare un allevatore dell'Oklahoma.
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)

Vito 27/5/17 14:58 - 617 commenti

Uno dei migliori esempi di screwball comedy degli anni '30. Intelligente, garbata, con un gran ritmo e una regia perfetta di McCarey, capace di passare dalla comicitÓ anarchica dei Fratelli Marx ai ritmi pi¨ calibrati di questa pellicola. Davvero affiatata la coppia Irene Dunne/Cary Grant. Ancora oggi diverte e intrattiene nonostante l'etÓ. Tanto di cappello.
I gusti di Vito (Fantastico - Horror - Western)

Ford 27/2/11 2:21 - 582 commenti

Commedia sofisticata diretta perfettamente da McCarey, che infila pi¨ di un colpo di autentica classe destinato a fare letteralmente scuola (basterebbe citare il finale abilmente autocensurato o la fantastica scena dove un cane perfettamente addostrato fa girare a mille una scena scritta come una bomba ad orologeria). Un film che, nonostante gli anni passati, sa ancora divertire. Cast in formissima per un piccolo capolavoro del genere.
I gusti di Ford (Animazione - Commedia - Horror)

Ziovania 31/12/12 12:01 - 337 commenti

La commedia sofisticata degli anni ĺ30 Ŕ una furiosa battaglia dei sessi in cui uno come Cary Grant, non importa con quale partner, sguazza a meraviglia. Qui Ŕ con Irene Dunne, da cui divorzia per poi pentirsene (o viceversa) e con la quale inscena una serie incredibile di gag verbali ma anche visive (dal muto proviene il regista McCarey). Essere sexy e divertenti insieme Ŕ impresa ardua, ma questi attori ci riescono con estrema naturalezza, il che fa lievitare ancora di pi¨ lo stupore compiaciuto verso quella stagione del cinema americano.
I gusti di Ziovania (Commedia - Documentario - Musicale)