Cerca per genere
Attori/registi più presenti

GIOCHI PERVERSI DI UNA SIGNORA BENE

All'interno del forum, per questo film:
Giochi perversi di una signora bene
Titolo originale:MitGift
Dati:Anno: 1976Genere: thriller (colore)
Regia:Michael Verhoeven
Cast:Senta Berger, Mario Adorf, Ron Ely, Silvano Tranquilli, Luigi Pistilli, Elisabeth Flickenschildt, Helmut Qualtinger, Hartmut Becker, Heidi Stroh, Friedrich von Thun, Dietrich Kerky, Kirsty Malcolm, Wolfgang Fischer, Nora Minor, Hans Elwenspoek, Jeff Blynn, Melanie Horeschowsky, Michael Gahr, Michael Habeck
Note:Aka "Giochi perversi di una signora perbene" o "Giochi perversi di una signora per bene".
Visite:1046
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 27/11/10 DAL BENEMERITO CIAVAZZARO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Ciavazzaro 27/11/10 21:09 - 4723 commenti

Mantide usa il segretario del marito, per far fuori il suddetto, ma anni dopo da sposati, i 2 coniugi tenteranno di farsi fuori a vicenda, chi la scamperà: la bella e sensuale mantide o l'ingegnoso ma rozzo marito? Thriller di stile lenziano, fuori tempo massimo, molto interessante. Il modo in cui due coniugi si distruggono a vicenda viene reso in maniera perfetta e si respira tangibile una notevole tensione durante tutta la pellicola. Superbo il cast (con una bravissima Senta Berger). Da vedere!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La Berger in ogni inquadratura.
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Daidae 31/1/18 16:16 - 2598 commenti

Buon thriller di ambientazione tedesca ma che ricorda in parte i thriller italiani. La trama è passabile, ma il film è purtroppo un po' scontato e facilmente prevedibile. La recitazione è comunque ottima (e visto il cast non è una sorpresa). Colonna sonora insolita, composta da svariati pezzi di musica classica. C'è di meglio ma è comunque un buon film che merita una visione.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il finale.
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)

Nicola81 25/9/16 19:38 - 1695 commenti

Nel '76 il giallo di matrice lenziana aveva già detto praticamente tutto, ma questo è efficace nel mostrare come il sospetto reciproco distrugga una coppia unita solo dal delitto. Ritmo non eccelso, ma l'interesse dello spettatore persiste sino alla conclusione, che non è neppure così scontata. Diretta dal marito, la Berger offre uno delle sue prove migliori e Adorf è altrettanto valido; meno convincente l'ex Tarzan Ron Ely come terzo incomodo. Piccole parti per i nostri Tranquilli (medico) e Pistilli (poliziotto).

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Come quasi sempre in queste pellicole, la cosa migliore è il finale.
I gusti di Nicola81 (Gangster - Poliziesco - Thriller)

Alex75 4/6/16 9:59 - 608 commenti

Michael Verhoeven mette in risalto la diffidenza reciproca su cui si basa il rapporto di una "coppia diabolica" attraverso il contrasto tra il cipiglio tetro di Adorf e la smagliante e sensuale vitalità della Berger (e anche solo per questi due attori il film vale la visione). L’alternarsi delle vicende dei due ambigui protagonisti rende la trama via via più tesa e coinvolgente, in un susseguirsi di colpi di scena gestiti con mestiere e una certa raffinatezza. Buono anche il cast di contorno.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Edgar (Adorf) abbatte gli alberi del giardino; Senta Berger, seducente anche se non si spoglia mai; La fiaschetta d’argento e il finale-beffa.
I gusti di Alex75 (Drammatico - Poliziesco - Thriller)