Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• LA LEGGENDA DEL BANDITO E DEL CAMPIONE (2 PUNTATE)

All'interno del forum, per questo film:
• La leggenda del bandito e del campione (2 puntate)
Dati:Anno: 2010Genere: fiction (colore)
Regia:Lodovico Gasparini
Cast:Simone Gandolfo, Beppe Fiorello, Simone Gandolfo, Anna Ferruzzo, Giuseppe Lo Console, Sarah Maestri, Raffaella Rea, Vincenzo Peluso, Alfredo Pea, Gaetano Aronica, Paolo Pierobon, Isabella Tabarini, Duccio Camerini, Ettore D'Alessandro, Daniela De Pellegrin, Gianni Bissaca
Note:Miniserie ispirata alla vita del ciclista Costante Girardengo e della sua amicizia con il criminale Sante Pollastri.
Visite:309
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 5/10/10 DAL BENEMERITO RUBER

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Disorder, Giacomovie
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Ruber
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Galbo


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 7/10/10 15:20 - 10903 commenti

Al di là dell'aderenza storica (sembra molto relativa), questa fiction dedicata all'amicizia tra un campione ciclistico e un criminale, è di fattura molto modesta. Dei due attori, Simone Gandolfo è quello che dimostra maggiore aderenza alla parte laddove Beppe Fiorello sembra non avere molta attinenza con il personaggio di Pollastri. Anche la regia appare piuttosto impersonale e il ritmo latita.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Disorder 7/10/10 13:27 - 1382 commenti

La buona fiction Rai. Niente di epocale intendiamoci, ma è un prodotto onesto e dignitoso che per una volta va oltre la solita baracconata sentimentale oggi sovrabbondante in tv. Discreto il cast, anche se Beppe Fiorello inizia ad essere un po' inflazionato come protagonista (oramai lo abbiamo visto fare di tutto); decisamente anonima invece la regia, piatta e senza mai un sussulto. Comunque la storia del campione e del bandito, mitizzata o inventata che sia, fa sempre il suo effetto.
I gusti di Disorder (Avventura - Commedia - Drammatico)

Giacomovie 25/10/10 15:48 - 1318 commenti

Ispirata all'amicizia tra il bandito Sante Pollastri e il campione di ciclismo Costante Girardengo, è una fiction discretamente strutturata e ben recitata. Beppe Fiorello è ormai un affidabile "fictionaro" che si adatta bene sia a ruoli teneri che duri. Altra attrice già rodata nel circuito delle serie tv è la belle Raffaella Rea, tenace e sensuale. Diversi sono i registri narrativi (sportivi, criminali e sentimentali), adeguatamente amalgamati. Prima puntata discreta, leggero calo nella seconda. ***
I gusti di Giacomovie (Drammatico - Erotico - Sentimentale)

Ruber 5/10/10 15:33 - 650 commenti

La storia ispirata e romanzata tra la presunta amicizia di Girardengo e il criminale Pollastri e stata costruita con una sceneggiatura nella norma per questo tipo di serie: regge bene e non annoia e già questo per una miniserie e molto; inoltre ha il buon Fiorello che con questi ruoli ha costruito la propria carriera; viceversa Gandolfo appare molto in ombra anche per i dialoghi a lui assegnati. Certo non lo aiutano anche le rispettive compagne dei due protagonisti, molto in ombra, e solo la Rea dà ogni tanto qualche sussulto. Regia modesta.
I gusti di Ruber (Comico - Commedia - Drammatico)