Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IL MIO NEMICO

All'interno del forum, per questo film:
Il mio nemico
Titolo originale:Enemy mine
Dati:Anno: 1985Genere: fantascienza (colore)
Regia:Wolfgang Petersen
Cast:Dennis Quaid, Louis Gossett Jr., Brion James, Richard Marcus, Carolyn McCormick, Bumper Robinson, Jim Mapp, Lance Kerwin, Scott Kraft, Lou Michaels, Andy Geer, Henry Stolow, Herb Andress, Danmar
Note:Il soggetto del film è liberamente tratto dal romanzo breve "Mio caro nemico" (Enemy Mine) dello scrittore statunitense Barry Longyear, pubblicato nel 1979 e vincitore dei due più importanti premi nell'ambito della letteratura di fantascienza: Hugo e Nebula.
Visite:666
Filmati:
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 10
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 18/3/08 5:56 - 10960 commenti

Peculiare film di fantascienza che riesce ad essere nello stesso tempo spettacolare (grazie ai mezzi dispendiosi con i quali è stato realizzato) ma anche intimista in quanto porta avanti con molta convinzione i temi dell'amicizia e della tolleranza nei confronti del diverso. La sceneggiatura è discreta (ma non priva di difetti). Buona la regia del tedesco Petersen e l'intepretazione dei due attori principali.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Undying 20/5/08 17:30 - 3875 commenti

Tedioso film di fantascienza che ha buone intenzioni e che sembra orientato a ricordarci che la necessità, sovente, annulla le differenze di razza e pensiero. Non è poco, è vero, e ricorda il celebre (e storico) discorso d'un Presidente americano sul fatto che la "guerra fredda" avrebbe avuto termine qual'ora il nemico provenisse dagli abissi siderali. Ma sul piano del puro intrattenimento il flop è glaciale e i pochi (pur ben realizzati) effetti speciali vengono "assorbiti, ingeriti, inglobati" dal buco nero del non-sense...
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Puppigallo 12/5/08 16:20 - 4343 commenti

Quando due nemici, come in questo caso, si combattono, di solito il film ne giova, ma quando ahime (e capita praticamente subito), finiscono per schiantarsi sullo stesso pianeta, essendo così costretti ad andare pure d’accordo, le cose cambiano, in peggio. E si parte coi discorsi di razza, di provenienza (le usanze), anche se all’inizio, almeno, tentano per un po’ di accopparsi. Finale inaspettato che risolleva (di poco) il tutto. Effetti accettabili (l’alieno è decente, il fumoso pianeta un po’ meno). Mediocre.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Un paio di botta e risposta.
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Cotola 23/11/08 22:48 - 7045 commenti

Piccolo film di fantascienza con annesso messaggio, un po' troppo facile e scontato, pacifista e buonista sulla "diversità". A mancare non è solo la regia che è non poco scialba ma soprattutto la sceneggiatura, scarsamente accattivante e per nulla avvincente. C'è di peggio ma anche di molto meglio.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Daniela 15/6/18 12:42 - 8153 commenti

Finiti su un pianeta alieno per entrambi, un terrestre ed un drachiano, nemici dichiarati, dovranno imparare a cooperare per sopravvivere... Il messaggio è chiaro: un invito alla fratellanza che passa attraverso la conoscenza reciproca, superando barriere e pregiudizi. Ed il film, che racchiude un cuore intimista fra un testa-coda avventuroso e spettacolare, riesce a veicolarlo, sia pure a prezzo di non poche forzature e di una certa faciloneria narrativa. Nel cast, Quaid si impegna parecchio ma la fatica maggiore deve averla fatta Gossett Jr bardato da rettiliano.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Enzus79 23/1/10 10:49 - 1579 commenti

Buon film, nonostante la storia sia scontata e perciò già vista, ma sotto altri contorni. Due nemici diventano poi amici e l'essere umano si ricrederà. Dennis Quaid interpreta bene il personaggio e ci sono anche buoni effetti speciali. Forse il finale è un po' troppo buonista e macchia in parte il film.
I gusti di Enzus79 (Fantascienza - Gangster - Poliziesco)

Rickblaine 23/1/10 9:58 - 635 commenti

Un uomo e un alieno sullo stesso pianeta con tante differenze trasformano il rancore nutrito in inaspettata concordia e rispetto. L'inizio annoia (specie nel momento successivo all'arrivo sul pianeta sconosciuto), poi meno. Anche se ripetitiva, si mostra abbastanza "morale", questa pellicola con buoni attori e un discreto finale.
I gusti di Rickblaine (Fantascienza - Horror - Thriller)

Rambo90 26/2/14 23:19 - 5891 commenti

Apologo sull'accettazione dell'altro e sull'amicizia che travalica i confini, in parte ispirato al precedente Duello nel Pacifico ma totalmente diverso nello sviluppo. Petersen coniuga spettacolo e riflessione, ma ogni tanto rischia di scadere nel ridicolo, soprattutto per il curioso aspetto androgino degli alieni e per il loro linguaggio. Tuttavia il film funziona, soprattutto grazie alle buone prove di Quaid e Gossett Jr. (in qualche modo riconoscibile) e al concitato finale. Buono.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Jurgen77 17/12/12 11:49 - 594 commenti

Una chicca per gli amanti della fantascienza. Petersen riscrive in chiave fantascientifica una storia già raccontata nel filone bellico interpretato da Marvin e Mifune su una dispersa isola del pacifico. La storia è incentrata sull'analisi psicologica dei due nemici e sull'evoluzione dei loro rapporti nella lotta per la soppravvivenza. Inaspettato il finale. Discreto il cast e messaggio pacifista che non guasta.
I gusti di Jurgen77 (Fantascienza - Guerra - Horror)

Giuliam 23/1/10 10:11 - 178 commenti

Storia di fantascienza diretto bene da Wes Petesern. Coinvolgente e commovente raffronto fra due soldati di mondi di razze distinte e separate in guerra fra loro. Si ritrovano, dopo uno scontro spaziale, su un pianeta inespolarato e deserto. Prima si sfideranno, poi ci sarà l'intesa. Il messaggio di pace è evidente e non si tratta del solito buonismo. Anche se le due parti sono in discordia, basterebbe solo un pretesto e scatterebbe la volontà di collaborare. Bel cast. Sceneggiatura non impeccabile.
I gusti di Giuliam (Horror - Poliziesco - Western)