Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LA VECCHIA LEGGE DEL WEST

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 2/10/10 DAL BENEMERITO AAL

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Skinner 12/3/11 22:54 - 595 commenti

Gradevole western brillante, che riprende il tono di certe serie tv comico-western dell'epoca mentre Ŕ ben poco influenzato dallo spaghetti italo-europeo. Reggono il film i duetti Coburn/O'Connor. Ritmo discontinuo, cosý come discontinuo Ŕ il tenore della commedia, che spazia dall'ironia appena accennata alla farsa, al cartoon. Le ballate di Dave Grusin, che fanno a tratti da voce narrante a tratti da coro greco, sono adattate e interpretate nella versione italiana da Giorgio Gaber.
I gusti di Skinner (Commedia - Drammatico - Western)

Aal 2/10/10 6:28 - 318 commenti

Simpatico western dove uno scanzonato James Coburn interpreta un cowboy ironico e cinico allo stesso tempo, impegnato nella pi¨ classica delle ricerche: quella dell'oro rubato. Ha i toni di una commedia e ogni tanto scivola nella farsa. Il ritmo Ŕ piuttosto blando ma conta su alcune ottime scene e bei paesaggi. Completamente fuori luogo e fastidiosa la canzone aggiunta nella versione italiana, che viene fatta ascoltare letteralmente ogni cinque minuti. Un film atipico che prende un po' per i fondelli lo spaghetti western.
I gusti di Aal (Drammatico - Fantascienza - Horror)