Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IL MESSIA

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 11/9/10 DAL BENEMERITO COTOLA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Rufus68
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Cotola, Rigoletto


ORDINA COMMENTI PER:

Cotola 11/9/10 20:51 - 7084 commenti

L'ultimo film per il cinema del maestro romano, non è di certo il più memorabile. Come tutti i lavori dell'ultima fase della sua carriera (quella didattico-televisiva) il difetto principale è sempre il medesimo: non emoziona. Anche qui poi come in altre occasioni non mancano scivoloni che non ci si aspetterebbe da una personalità artistica del calibro di Rossellini. Gli attori non fanno una buona figura. Quasi pessimo.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Rufus68 5/8/18 11:57 - 2694 commenti

Lo splendido didascalismo divulgativo degli Atti degli Apostoli si spegne qui in una esposizione stancamente fedele al dettato evangelico. Difficile rinvenire fede o forza spirituale in una serie di sequenze corrette e senza vita. Il Cristo di Rossellini quasi mai accende l'emozione dello spettatore: non è, insomma, né eroe né rivoluzionario dell'animo di un'epoca. Inadeguata parte degli attori. Bellissime, invece, le location tunisine.
I gusti di Rufus68 (Drammatico - Fantascienza - Horror)

Rigoletto 22/10/16 13:04 - 1405 commenti

Un disastro realizzato in maniera inconcepibile. Di taglio giornalistico, quasi un reportage della vita di Cristo come compendio dei Suoi insegnamenti, eppure vuoto, un vaso a uso ignobile. Di apprezzabile c'è solo la fotografia, il resto lascia allibiti, compreso Rossi, totalmente incapace di magnetizzare l'interesse dello spettatore. Non so a cosa pensasse Rossellini, ma distruggere la fluidità narrativa a favore di tanti piccoli quadretti non aiuta. L'assoluta mancanza di spiritualità contribuisce a renderlo il peggior film su Gesù.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Vedere Erode Antipa (lo sprecato Ucci) vestito come un Cesare e trapiantato in Galilea è di per sé una spia del disastro incombente.
I gusti di Rigoletto (Avventura - Drammatico - Horror)