Cerca per genere
Attori/registi più presenti

HISTOIRE D'O 2 - RITORNO A ROISSY

All'interno del forum, per questo film:
Histoire d'O 2 - Ritorno a Roissy
Titolo originale:Histoire d'O 2 - II° chapitre
Dati:Anno: 1984Genere: erotico (colore)
Regia:Eric Rochat
Cast:Sandra Wey, Ross Valenty, Manuel de Blas, Carol James, Alicia Principe, Eduardo Bea
Note:Aka "Histoire d'O: Chapitre 2".
Visite:1783
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 10/9/10 DAL BENEMERITO BUIOMEGA71

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Buiomega71
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Furetto60
  • Gravemente insufficiente! a detta di:
    Faggi


ORDINA COMMENTI PER:

Buiomega71 25/3/11 20:12 - 2040 commenti

Rochat sembra più spregiudicato di Jaeckin: ci infila zoofilia, sodomizazzioni gay, mutandine sfilate su corpi femminili sudati con umori vaginali, orge multicolori... Esteticamente rincara la dose, tra kitchsissime(e russeliane) stanze del piacere, scenografie fiammeggianti con corpi e intimi femminei, ancelle lampadario, gheise vogliose, bollenti furori lesbo. E tra una corsa in auto "sadomaso", un museo del sesso live, rapporti a tre, il film chiude con un emblematico gioco dei "doppi". Script minimale, ma con un inusuale e bizzarro surrealismo.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La scena zoofila con il rottweiler; Dopo la partita a tennis tra sudori e umori femminili; Le "arrabaliane" ancelle del piacere; O lasciva guardona.
I gusti di Buiomega71 (Animali assassini - Horror - Thriller)

Faggi 27/7/18 20:13 - 1408 commenti

L'artefice Eric Rochat scrive, dirige e produce: con risultati non proprio esaltanti. Il ritorno a Roissy, promesso dal titolo italiano, è una specie di bugia. Molto fumo estetico, niente arrosto erotico. Controproducente tentare paragoni con Histoire d'O di Jaeckin (dove c'è vero lirismo sensuale). Qualche bella immagine con tocchi da copertine di Vogue e Playboy emulsionate col surrealismo lusingano gli occhi ma non convincono il cervello. La sola audacia è nella scena zoofila. Molta patina e molta noia. Musica mediocre. Vuoto. Bocciato.
I gusti di Faggi (Fantascienza - Giallo - Poliziesco)

Furetto60 11/5/15 9:29 - 1129 commenti

Fiacco, sfilacciato e lentissimo erotico francese; oddio: erotico è appellativo generoso. Gli amanti della “pruderie”, per arrivare a quanto atteso devono passare attraverso le forche caudine di scene e dialoghi concepiti senza mordente, in cui fili logici e situazioni conseguenti sembrano concepiti da uno sceneggiatore poco motivato. Un film senza pretese e destinato a un meritato oblio.
I gusti di Furetto60 (Giallo - Poliziesco - Thriller)