Cerca per genere
Attori/registi più presenti

UN MARITO PER ANNA ZACCHEO

All'interno del forum, per questo film:
Un marito per Anna Zaccheo
Dati:Anno: 1953Genere: drammatico (bianco e nero)
Regia:Giuseppe De Santis
Cast:Silvana Pampanini, Amedeo Nazzari, Massimo Girotti, Umberto Spadaro, Monica Clay, Anna Galasso, Dora Scarpetta, Agostino Salvietti
Visite:439
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 8/9/10 DAL BENEMERITO LUCIUS

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Cotola 10/12/11 16:49 - 7038 commenti

Tra i film di De Santis non è certamente il migliore: probabilmente per colpa di una storia troppo “semplice” e “schiacciata” non sul personaggio di Anna (ciò sarebbe stato normale) ma sulla sua bellezza. C’è inoltre un eccesso di didascalismo e di “ideologia” che appiattisce in modo troppo manicheo i rapporti tra uomo e donna. Le intenzioni comunque sono buone, ma i risultati, specie pensando ai nomi coinvolti, un po’ deludenti. Ma l’ultima parte è coraggiosa e riscatta in parte certe ingenuità precedenti.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il ritorno a casa dopo il duplice “fattaccio”. Anna che “per scommessa” tira con l’arco.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Lucius  8/9/10 0:51 - 2752 commenti

Sapere di essere nata bellissima e di essere desiderata da tanti uomini a tal punto da chiedersi: "Qual'è l'uomo giusto da sposare?" e poi rendersi conto che la bellezza può essere un handicap e capire di poter lavorare sfruttandola, arrivando a fare la fotomodella, è quello che capita alla protagonista della edulcorata (per l'epoca) pellicola di De Dantis. Un po' melò, forse sbilanciata, ma incredibilmente ancora tanto attuale.
I gusti di Lucius (Erotico - Giallo - Thriller)

Faggi 10/5/18 22:36 - 1408 commenti

Una donna catturata da genuini sogni e desideri alle prese con la sua bellezza e con la realtà. De Santis ha polso, sensibilità, scelte stilistiche fluide: riesce nell'impresa di servire un cocktail melodrammatico miscelando, con lucidità, realismo e fughe nel fotoromanzo popolare. La vicenda di Anna (Silvana Pampanini, molto brava) è restituita senza cadere in facilonerie sociologiche e lezio dei sensi. Tutto si tiene: niente schematismi ma precisione nel romanzare. Bellissima la scena del pre-finale, disegnata con tocco di colore acciaio.
I gusti di Faggi (Fantascienza - Giallo - Poliziesco)