Cerca per genere
Attori/registi più presenti

SPIAGGIA ROSSA

All'interno del forum, per questo film:
Spiaggia rossa
Titolo originale:Beach red
Dati:Anno: 1967Genere: guerra (colore)
Regia:Cornel Wilde
Cast:Cornel Wilde, Rip Torn, Burr DeBenning, Patrick Wolfe, Jean Wallace, Jaime Sánchez, Dale Ishimoto, Genki Koyama, Gene Blakely, Michael Parsons, Norman Pak
Visite:257
Il film ricorda:La sottile linea rossa (a Cotola)
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 17/8/10 DAL BENEMERITO COTOLA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Cotola 17/8/10 20:31 - 7036 commenti

Gran film bellico, duro, violento, intenso e dal sapore "fulleriano", in cui l'azione (tanta) si mescola ad alcune pause di riflessione in cui i soldati (americani e nippoci) si interrogano sulla guerra (in particolare sulla sua assurdità) e pensano ai loro cari. Ottimamente girato da Wilde che riesce ad imprimere un gran ritmo alla pellicola che è anche piena di tensione narrativa suscitando tante emozioni nello spettatore. Poco conosciuto ma assolutamente meritevole di una visione. Potrebbe aver influenzato non pochi film di genere.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Daniela 9/7/17 17:43 - 8131 commenti

L'ambientazione è quella del Pacifico durante la seconda guerra mondiale ma la condanna dell'insensatezza del conflitto ha carattere universale. I primi venti minuti anticipano in maniera sorprendente lo sbarco in Normandia di Spielberg, quel che segue è un film bellico crudo, quasi privo di retorica, pervaso da una commovente pietas verso tutti i combattenti che comprende anche i nemici. A tratti ingenua (ricordi e sogni), ma coraggiosamente anticorrente per il tempo (l'unico personaggio negativo è un marine militarista), un'opera ingiustamente poco nota, da riscoprire.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'offerta della borraccia, quella del pacchetto di sigarette.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Alex1988 18/12/17 18:46 - 556 commenti

Sia Spielberg che Malick devono aver visto questo film di guerra poco noto ma degno di merito; il lungo prologo non può non ricordare l'inizio di Salvate il soldato Ryan, né i monologhi interiori dei vari soldati impegnati nelle battaglie non riescono a far venire alla mente La sottile linea rossa. Ad ogni modo resta un buon prodotto, superiore a molti film dello stesso periodo.
I gusti di Alex1988 (Azione - Poliziesco - Western)