Cerca per genere
Attori/registi più presenti

GIULIETTA E ROMEO

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 17/8/10 DAL BENEMERITO SAINTGIFTS

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Daniela 3/4/17 15:54 - 8156 commenti

Fra tutte le più celebri tragedie shakespeariane, questa è forse quella che meno si presta ad una riproposizione fedele. Il motivo non deriva certo dalla qualità poetica ma dalla constatazione, cinica ma credo difficilmente confutabile, che i discorsi di due innamorati con giuramenti di amore eterno, lodi reciproche, contestazioni su chi ami di più l'altro etc.etc. sono quanto di più noioso si possa immaginare. Inoltre questa versione, a parte una certa cura formale, non eccelle in personalità registica né presenta rimarchevoli prove attoriali. Film accademico, un poco polveroso.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Saintgifts 17/8/10 1:23 - 4099 commenti

Una buona rappresentazione cinematografica del dramma shakespeariano che richiese 6 anni di lavorazione. Grande attenzione alle scenografie, piuttosto classiche e alle luci. Ricchezza nei costumi. La sceneggiatura, molto vicina al testo originale, è buona e fa riscoprire la bellezza del testo e la forza di un amore giovanile fulminante. Gli attori sono ben condotti e adatti. Romeo è un giovanissimo e irriconoscibile Laurence Harvey, Giulietta è Susan Shentall, credo al suo primo e ultimo film.
I gusti di Saintgifts (Drammatico - Giallo - Western)

Nancy 6/1/13 3:05 - 770 commenti

Prima versione a colori del dramma shakespeariano, a mio parere abbastanza inadeguata. Castellani fa una ricostruzione storica quattrocentesca ineccepibile visivamente ma esagera e rende tutta l'operazione di maniera, con gli attori che sembrano più belle statuine e il film perde tutto il pathos drammatico. Manca troppo di dinamismo e per quanto i riferimenti iconografici siano a quadri e affreschi, forse ci si è dimenticati che si tratta di un film. Mal riuscito...
I gusti di Nancy (Commedia - Drammatico - Thriller)