Cerca per genere
Attori/registi più presenti

NEIGHBOR

All'interno del forum, per questo film:
Neighbor
Titolo originale:Neighbor
Dati:Anno: 2009Genere: horror (colore)
Regia:Robert A. Masciantonio
Cast:America Olivo, Christian Campbell, Mink Stole, Lauren Rooney, Pete Postiglione, Joe Aniska, Sarah McCarron, Amy Rutledge
Visite:341
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 10/8/10 DAL BENEMERITO BRAINIAC

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Jena
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Pumpkh75
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Brainiac


ORDINA COMMENTI PER:

Brainiac 10/8/10 23:47 - 1081 commenti

E gira-che-ti-rigira (il coltello nella piaga) l'indie americano (dopo ostelli e indovinelli) torna ad avvinghiare il prodromo H.G.Lewis. Con certi fx artigianali che sciorina, infatti, Neighbor non può che far tornare "alle viscere" il ricordo dei 70's irrorati da vernici rosse-vermiglio ed eros. Masciantonio è uno che ci crede, tanto da siglare il suo incipit con un "R.Masciantonio's-Neighbor" che fa tanto "John Carpenter's-The thing", e qualcosa lo si salva, in quest'immatura burla-sbrindellata. Fosse solo il ghigno della Olivo, bella da far scattare in piedi a urlare "god-bless-you, America".

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'incredibile, ingiustificata, frotta di finti-sogni che scatta a metà pellicola; La punizione più dolorosa che si possa infliggere ad un uomo.
I gusti di Brainiac (Commedia - Gangster - Horror)

Pumpkh75 26/12/14 12:22 - 1198 commenti

Amanti del gore, accomodatevi: la procace America Olivo si sbizzarrisce in una serie di sanguinolente torture, voujeuristicamente spintissime, tali da far impallidire molti altri film commercialmente più sbandierati. L’anonimia mediatica è però giustificata perché, oltre a peni infilzati e dita maciullate, c'è il vuoto: storia (quale?), scenografie, regia e attori (con una menzione per l’indecenza espressiva dell’antagonista) sono da zero spaccato. Spremuta di sangue, ma noiosamente fine a sé stessa.
I gusti di Pumpkh75 (Fantastico - Horror - Thriller)

Jena 3/3/12 16:10 - 1022 commenti

Preso per quello che è, può essere anche un film simpatico. Da salvare ci sono: effetti speciali artigianali-splatter come ai bei tempi che furono, una certa ingegnosità delle torture, una musichetta (dei Low Budgets!) che solletica, la stratosferica bellezza di America Olivo che anche vestita è uno schianto (e sa pure recitare). Chiaramente solo per stretti cultori del genere... si astengano tutti gli altri.
I gusti di Jena (Fantascienza - Fantastico - Horror)