Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IO NON SCAPPO... FUGGO

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 10/7/10 DAL BENEMERITO IOCHISONO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    124c
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Geppo
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Iochisono


ORDINA COMMENTI PER:

Iochisono 10/7/10 17:32 - 133 commenti

Accozzaglia di gag bollite o inconsistenti, sceneggiate da Castellano e Pipolo per De Laurentiis e raccontate con enorme fatica da Franco Prosperi (poi giustamente sostituito da Bruno Corbucci per Io non spezzo... rompo). Oltre ai limiti accennati, gioca a sfavore del film il solito Noschese che, per un bizzarro contrappasso tipico degli imitatori, risulta assolutamente anonimo quando non impersona qualcun altro, cioè per la maggior parte del tempo in questo e in altri film in cui compare. C'è anche Banfi, sempre tecnicamente perfetto, ma pure lui servito da un copione fiacchissimo.
I gusti di Iochisono (Commedia - Horror - Poliziesco)

124c 17/5/11 17:30 - 2693 commenti

Sarà anche un filmetto, ma a me piaceva (non me lo perdevo mai, quando passava su Odeon tv, negli anni '80). La strana coppia Enrico Montsaano/Alighiero Noschese contro i nazisti e gli americani fra fughe, marce militari, travestimenti e belle donne. Il plotone del sergente Noschese, poi, contava anche due grossi calibri come Stefano Satta Flores e Gianfranco d'Angelo, quindi i volti noti c'erano eccome. Gustoso il cameo di Banfi che fa il contadino gay, ma il massimo ce lo dà Noschese vestito da Marlène Dietrich e Louis Armstrong.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Montesano e Noschese, per salvarsi da un gruppo di soldati nazisti, si travestono da Hitler e Mussolini.
I gusti di 124c (Commedia - Fantastico - Poliziesco)

Geppo 31/1/15 14:01 - 276 commenti

Divertente parodia sulla Seconda guerra mondiale (uno dei migliori esempi del filone) formata dalla strana coppia Enrico Montesano/Alighiero Noschese, inventata dallo stesso produttore De Laurentiis. Alcuni momenti sono azzeccatissimi e strappano qualche risata. Composto sopratutto da noti comici (ancora acerbi ma simpatici) tipo Gianfranco D'Angelo, Lino Banfi e Stefano Satta Flores. Il regista Prosperi non sembra essere un esperto di commedie, ma in questo caso ci pensano Montesano e Noschese a salvare il film. Da vedere.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La sequenza girata alla fattoria di Lino Banfi.
I gusti di Geppo (Commedia - Erotico - Poliziesco)