Cerca per genere
Attori/registi più presenti

STERMINATE GRUPPO ZERO

All'interno del forum, per questo film:
Sterminate gruppo Zero
Titolo originale:"Nada"
Dati:Anno: 1974Genere: drammatico (colore)
Regia:Claude Chabrol
Cast:Fabio Testi, Lou Castel, Mariangela Melato, Michel Aumont, Michel Duchaussoy, Maurice Garrel, Didier Kaminka, André Falcon, François Perrot, Viviane Romance, Lyle Joyce, Henri Attal
Visite:695
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 22/6/10 DAL BENEMERITO COTOLA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Daidae
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Matalo!
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Faggi
  • Gravemente insufficiente! a detta di:
    Homesick, Cotola


ORDINA COMMENTI PER:

Homesick 6/7/12 18:09 - 5737 commenti

Fedele al cinema d’autore e corteggiando il cinema di genere, Chabrol fallisce su tutti i fronti. Oltre ad essere intriso di manicheismo ideologico irritante e pernicioso – i terroristi assurgono ad improbabili (anti)eroi romantici e le forze dell’ordine decadono a caricature di sadici repressori degni di un filmaccio di serie Z - , l’adattamento del romanzo di Manchette manca di progressione drammatica e i suoi personaggi rinsecchiscono in altrettanti stereotipi psicofisici di rivoluzionari. Castel e la Melato ai loro minimi storici; ridicolo Testi con look cheguevariano.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Due poliziotti a proposito del terrorista sotto interrogatorio: «E se gli torcessimo un po’ le palle?». «Questa è tortura… Non si può fare, no.».
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Cotola 22/6/10 22:52 - 7103 commenti

Incredibile ed imbarazzante pellicola girata (con la mano sinistra) da uno Chabrol al suo minimo storico (assieme a Giorni felici a Clichy). Sconcertante nel suo pressappochismo, risulta ridicolo nei suoi svolgimenti narrativi per non parlare della presunta ideologia dei terroristi. I dialoghi poi sono superficiali come se ne sono visti pochi. Un guazzabuglio senza né capo né coda che, considerato il regista, va dimenticato in fretta.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Matalo! 5/1/18 16:23 - 1362 commenti

Svogliatissimo Chabrol che riunisce un gruppo di terroristi estremisti guidati da Buenaventura Diaz per la solita impresa anarcosnob. Il film ha due-tre momenti riusciti (come la morte del poliziotto ucciso da Castel) ma è sciatto e ha un finale western spaghetti che nemmeno Testi meritava di girare. Castel, smessi i panni bellocchiani, rivela decisi limiti; la Melato è impacciata; il racconto, nei momenti salienti, è girato male. La denuncia del film non fa centro; musiche da stock.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'incontro-rissa tra Testi e Garrel, ridicolo.
I gusti di Matalo! (Commedia - Gangster - Western)

Daidae 11/2/12 1:49 - 2611 commenti

Non l'ho trovato così brutto. Certo Testi ha fatto di meglio, così come Chabrol, ma questo particolare film drammatico non dispiace troppo. Alcuni buchi e ridicolaggini come la morale dei terroristi potevano risparmiarceli, ma io dico che la sufficienza, seppure risicata, la ottiene.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'incontro finale con l'ispettore.
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)

Faggi 26/3/16 18:02 - 1419 commenti

Nella filmografia del Maestro questa pellicola certamente non brilla come stella di prima grandezza. L'operazione mi è sembrata piatta e al limite del noioso. Il quasi dignitoso cast e la decente fotografia non sono sufficienti a salvare la baracca. Ciò che più mi ha sorpreso è che non sembra un film di Chabrol; è come fatto col mestiere di un altro. Qualcosa di simile ho notato per un altro suo film poco riuscito, Giorni felici a Clicy.
I gusti di Faggi (Fantascienza - Giallo - Poliziesco)