Cerca per genere
Attori/registi più presenti

GIOVANI GANGSTERS: IO, TANGO E ROCK

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 22/6/10 DAL BENEMERITO DAIDAE

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Herrkinski
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Daidae


ORDINA COMMENTI PER:

Herrkinski 22/2/19 1:43 - 4259 commenti

Tutto sommato nemmeno malaccio, questo gangster/noir francese; il rapporto tra i tre malviventi ha dei risvolti interessanti e le scene delle rapine sono ben realizzate, cosý come quelle pi¨ violente, talvolta anche grazie all'uso di location ben scelte (la scena sul crepaccio, per esempio). La parte poliziesca non Ŕ nulla di particolarmente originale, cosý come il prevedibile finale, ma nel complesso pu˛ dirsi un lavoro dignitoso, con attori dalle facce giuste e una regia corretta. Non sarÓ una perla rara, ma una visione la pu˛ meritare.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Daidae 22/6/10 14:58 - 2557 commenti

Il poco prolifico Olivier Lorsac sforna questo indigesto polpettone giovanile, dal titolo assurdo (nella versione italiana). Attori scadenti per un film alquanto banale; tutta da ridere poi la storia d'amore di un commissario con la faccia triste per la giovane Alice. Film rarissimo, non passa in tv da oltre 16 anni.
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)