Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IL CONSOLE ONORARIO

All'interno del forum, per questo film:
Il console onorario
Titolo originale:The honorary consul
Dati:Anno: 1983Genere: drammatico (colore)
Regia:John Mackenzie
Cast:Richard Gere, Michael Caine, Bob Hoskins, Elpidia Carrillo, Joaquim De almeida, Adolfo Martinez, Stephanie Cotsirillos, Domingo Ambriz, Eric Valdez, Nicholas Jasso
Visite:275
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 6
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 21/6/10 DAL BENEMERITO MARKUS

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 27/6/13 17:12 - 10858 commenti

Molto interessante dal punto di vista storico, il periodo della dittatura argentina fa da sfondo ad una vicenda raccontata da Graham Greene. L'impostazione è quella del melodramma che grazie all'anonima regia di John Mackenzie procede in modo essenzialmente soporifero. I pregi del film risiedono nella buona prova di Caine e Hoskins (Gere è molto meno entusiasmante) e nella riuscita ricostruzione ambientale.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Daniela 23/6/10 13:19 - 7843 commenti

Da uno dei più famosi romanzi di Greene, una trasposizione senza infamia e senza lode, corretta ma convenzionale e poco emozionante, nonostante la drammaticità del soggetto e la presenza di alcune scene forti, anche per il troppo spazio dato alla tresca amorosa. Caine nel suo personaggio (il console del titolo, ad alto tasso etilico) ci sguazza, Hoskins offre una buona prestazione, ma Gere, fresco del successo come sex symbol, appare un pò opaco e monocorde, facendosi notare più per la tonicità del fondoschiena che per l'espressività del volto
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Markus 21/6/10 20:29 - 2811 commenti

La vicenda è collocata geograficamente nel Nord dell'Argentina, in pieno periodo di "guerra sporca" e cioè negli anni cruenti della dittatura (1976/83). Un giovane dottore (Gere) è coinvolto nel rapimento di un console onorario e si scontrerà con una realtà ostile dettata dalla drammaticità del sanguinario regime. Un film abbastanza asettico e didascalico, che cerca di rifarsi alle atmosfere del precedente Missing - scomparso, ma senza averne le qualità; tuttavia, una buona prova d'attore per Richard Gere.
I gusti di Markus (Commedia - Erotico - Giallo)

Lovejoy 14/8/10 14:57 - 1825 commenti

Mediocre dramma senza particolari sussulti. Diretto senza guizzi da un MacKenzie non in forma olimpionica, si salva sopratutto per le belle prove d'attore di Michael Caine nel ruolo del titolo e di un sempre eccellente Bob Hoskins. Richard Gere invece è pessimo come suo solito.
I gusti di Lovejoy (Comico - Horror - Western)

Rambo90 12/5/14 16:01 - 5671 commenti

Un melodramma particolarmente noioso e sonnolento, che poteva essere ben più interessante vista la buona ambientazione e la trama, ma Mackenzie dirige in modo piatto e non c'è mai un guizzo a ridestare lo spettatore. La cosa migliore sono le interpretazioni di Caine e Hoskins, sempre eccellenti e professionali, mentre Gere attraversa la pellicola con una sola monocorde espressione.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Rigoletto 28/10/18 11:08 - 1385 commenti

Un film curato nella ricostruzione ma con poco nerbo e la cui visibilità è consentita dal solito grande Caine, qui politicante alcolizzato ma con un pregio invidiato da un giovane dottore (un più che anonimo Gere). Altra garanzia è Hoskins, poliziotto intelligente nel suo lavoro e libero degustatore del bordello locale. Nel cast anche una sensualissima Elpidia Carrillo. La regia risulta invece piatta e incapace di capitalizzare le poche cose buone salvabili.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Io preferisco morire qui, adesso, piuttosto che aspettare la nascita di un figlio con la tua faccia! ".
I gusti di Rigoletto (Avventura - Drammatico - Horror)