Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• UN INVIATO MOLTO SPECIALE (8 EPISODI)

All'interno del forum, per questo film:
• Un inviato molto speciale (8 episodi)
Dati:Anno: 1992Genere: fiction (colore)
Regia:Vittorio De Sisti
Cast:Lino Banfi, Massimo Bellinzoni, Cinzia Leone, Marina Perzy, Rosanna Banfi, Franco Oppini, Augusto Zucchi
Note:Hanno partecipato numerosi personaggi televisivi nei ruoli di loro stessi, tra cui: Pippo Baudo, Enza Sampò, Renzo Arbore, Aldo Biscardi, Nadia Bengala, Gigi Marzullo, Maria Teresa Ruta etc.
Visite:1042
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 21/5/10 DAL BENEMERITO RUBER

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Ruber
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Markus


ORDINA COMMENTI PER:

Markus 27/7/15 11:04 - 2931 commenti

Dopo il successo de Il vigile urbano Lino Banfi ritenta la carta della serie tv: stavolta è nei panni di un eccentrico inviato e cronista della Rai. Otto episodi un po’ raffazzonati, ma che rivelano - grazie all'umorismo dell’attore pugliese - la destinazione a intrattenimento senza pretesa con qualche felice intuizione (soprattutto nel cast). Una regia più attenta ai ritmi e una maggior cura nei dialoghi avrebbero comunque giovato. Sfila, a mo’ di amichevole partecipazione, qualche volto noto della televisione di allora.
I gusti di Markus (Commedia - Erotico - Giallo)

Ruber 21/5/10 15:24 - 652 commenti

Spassosa fiction con l'ottimo Banfi, che prosegue il grande successo ottenuto con Il vigile urbano; molto divertente anche perché Banfi in quegli anni dava il massimo di se stesso ed era nel momento migliore della sua carriera; il soggetto e le storie, oltre che esilaranti (come lo sono di solito quelle di Banfi), si fanno apprezzare anche per il buon ritmo. Spiritoso il personaggio del figlio Leo mezzo gay. La trama dell'impacciato inviato pugliese che sbarca in Rai per condurre il tg è di per sé divertente già solo a pensarci.
I gusti di Ruber (Comico - Commedia - Drammatico)