Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LA VENGEANCE DU GâTE-SAUCE

All'interno del forum, per questo film:
La vengeance du gâte-sauce
Titolo originale:La vengeance du gâte-sauce
Dati:Anno: 1900Genere: corto/mediometraggio (bianco e nero)
Regia:Georges Méliès
Cast:(n.d.)
Visite:45
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 16/4/10 DAL BENEMERITO PIGRO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 21/3/12 21:30 - 4282 commenti

Simpatico corto (solo un minuto) di Méliès, che sfrutta un "tòpos" (il litigio in cucina, visto millanta volte: un film a caso è I nuovi mostri). Lo espone con molto brio e con il consueto gioco sparizioni e di riapparizioni. Non un capolavoro, ma niente male.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Galbo 29/3/18 5:55 - 10685 commenti

Tre personaggi in scena danno luogo dapprima ad una sorta di commedia degli equivoci che diventa poi un filmato grottesco con le teste staccate che vivono di vita propria. I trucchi di Georges Méliès al servizio di una storia che pur breve è abbastanza strutturata e nella quale le illusioni ottiche si inseriscono in maniera fluida e senza forzature.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Pigro 16/4/10 8:19 - 7124 commenti

Baruffe tra padrone e cuoco, a suon di teste staccate e redivive. Piccolo sketch basato sul sempre più raffinato (tecnicamente) trucco della testa vivente, ma dall'evoluzione narrativa molto limitata e dall'immaginazione piuttosto elementare. L'orchestrazione stessa della sceneggiatura non ha quell'equilibrio che pure i cortissimi di Méliès spesso hanno.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Homesick 26/7/10 18:40 - 5737 commenti

Narrativamente debole e poco fantasioso – eccezion fatta per i ripetuti tocchi di humour nero - si esaurisce nel perfezionamento della tecnica dell’esposizione multipla per la messa a punto del trucco della testa vivente, uno dei leit-motiv dei corti di Méliès inaugurato con il geniale Un homme de tête. Trascurabile.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Pinhead80 20/10/10 19:20 - 3147 commenti

Cortometraggio intenso di Méliès che coniuga in maniera divertente l'illusione e la drammaticità delle situazioni. La storia del cuoco e del suo padrone che si accapigliano con tanto di decapitazioni è un misto tra comica e orrore. I continui ribaltamenti di situazione qua vengono utilizzati molto efficacemente.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le decapitazioni.
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)