Cerca per genere
Attori/registi più presenti

PIù BELLO DI COSì SI MUORE

All'interno del forum, per questo film:
Più bello di così si muore
Dati:Anno: 1982Genere: commedia (colore)
Regia:Pasquale Festa Campanile
Cast:Enrico Montesano, Monica Guerritore, Vittorio Caprioli, Ida Di Benedetto, Toni Ucci, Franco Caracciolo, Maurizio Mattioli
Visite:1820
Filmati:
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 7
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 20/11/09 9:55 - 10903 commenti

Tratto da un romanzo di Franco Amurri, è la storia di un proletario romano che spinto dal bisogno cerca di prostituirsi travestito da donna. Quello che non funziona in questo film è proprio l'attore principale: Montesano è palesemente a disagio in questo ruolo "en travesti" e la sua opaca prova fa naufragare il film che avrebbe potuto avere migliore sorte artistica.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Markus 29/8/08 13:38 - 2876 commenti

Fiacco Montesano-movie che all'epoca poteva anche funzionare ma che, rivisto oggi, il ritmo viene a mancare e la storia è decisamente farsesca e poco credibile. Montsano fa del suo meglio e comunque qualche risata che la fà fare, ma il film è decisamente inferiore ad altre sue commedie di quel periodo. Molto sexy la Guerritore, ma anche in questo caso non credibile in quei panni. A mio avviso, Caprioli ne esce mortificato.
I gusti di Markus (Commedia - Erotico - Giallo)

Fabbiu 18/12/15 0:17 - 1881 commenti

Il soggetto è interessante, ma lo sviluppo, seppur supportato dalle buone interpretazioni di Montesano e degli altri attori lascia a desiderare, specie quando si arriva alla seconda metà e il gioco del poveraccio innamoratosi di un travestito non sa più dove parare (e infatti va avanti a vuoto). In mezzo ci sono briciole di finte riflessioni sociali e sentimentali con un personaggio, quello della Guerritore, che serve solo a peggiorare le cose. Piacevole visione Ida de Benedetto dai seni spesso scoperti (ma anche lei pare messa in mezzo tanto per).
I gusti di Fabbiu (Commedia - Fantascienza - Fantastico)

Nando 17/10/15 17:43 - 3292 commenti

Commedia incentrata sul travestitismo e su situazioni al limite del boccaccesco. Qualche sorriso miscelato a vicende talvolta forzate. Montesano è simpatico ma forse non del tutto in parte, la Guerritore sprizza sensualità popolana mentre Caprioli appare sempre molto appropriato. Nonostante tutto ci si aspettava qualcosa di meglio.
I gusti di Nando (Commedia - Horror - Poliziesco)

Motorship 12/2/13 17:13 - 567 commenti

Bella commedia sottovalutata di Pasquale Festa Campanile. Il regista lucano tratta con tatto e senza volgarità il tema del travistimento, anche se con qualche accenno farsesco. Bravissimo Enrico Montesano, qui nel suo periodo artistico aureo (e il suo ruolo non è dei più facili, motivo per cui la sua interpretazione risulta notevole). Molto bene anche Vittorio Caprioli (ottimo), così come fuzionali le interpretazioni di Toni Ucci, della sexy Monica Guerritore e di Franco Caracciolo. Azzeccata la OST di Riz Ortolani. Da riscoprire.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Marina Marini di... Marino.
I gusti di Motorship (Comico - Drammatico - Western)

Alex1988 15/10/15 18:33 - 542 commenti

Pasquale Festa Campanile, attingendo dall'omonimo romanzo di Antonio Amurri (che ha collaborato alla sceneggiatura), ritorna ad affrontare il tema dell'omosessualità dopo i precedenti Nessuno è perfetto e Culo e camicia. Personalmente ho trovato questo Più bello di così si muore superiore ai film con Pozzetto e la Muti. Niente di eccezionale, si intende, ma si tratta di una gradevole commedia senza pretese e con poca volgarità.
I gusti di Alex1988 (Azione - Poliziesco - Western)

Geppo 18/7/12 17:21 - 274 commenti

È un film che personalmente definisco il Tootsie all'italiana (anche se molti non sono d'accordo). Enrico Montesano recita un ruolo abbastanza insolito e anche difficile direi, ma è bravo proprio per questo. Pasquale Festa Campanile tocca un argomento particolare e dirige nel modo corretto. Monica Guerritore interpreta molto bene il suo ruolo di moglie egoista e ambiziosa mentre Vittorio Caprioli è ottimo attore, si sa, e anche in questo film lo dimostra (del resto chi altro poteva interpretare un personaggio simile?).

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il provino di Montesano alla Rai. Montesano: "Allora, lei pensa che io la possa fare una parte, Maestro?" Regista: "Non sono Maestro, so' frocio".
I gusti di Geppo (Commedia - Erotico - Poliziesco)