Cerca per genere
Attori/registi più presenti

THE GRAVEDANCERS

All'interno del forum, per questo film:
The gravedancers
Titolo originale:The gravedancers
Dati:Anno: 2006Genere: horror (colore)
Regia:Mike Mendez
Cast:Dominic Purcell, Josie Maran, Clare Kramer, Marcus Thomas, Tchéky Karyo, Megahn Perry, Martha Holland, Oakley Stevenson
Visite:234
Il film ricorda: I 13 spettri (a Pumpkh75), Entity (a Pumpkh75)
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 7/4/10 DAL BENEMERITO BRAINIAC

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Brainiac 7/4/10 18:10 - 1081 commenti

Ballatori di tombe. Su Rieducational Channel, integrerebbe Guzzanti. E sì, perchè l'incipit di questo film, in cui tre beoti per dare saluto estremo all'amico dipartito non trovano di meglio che sconsacrar lapidi pogandoci sopra un nonsochè d'umoristico se lo tira appresso. Ma Mendez è uno serio, che gioca al gatto col topo nipponico prima, e si rifugia in case satolle d'oscure presenze soltanto poi. Lugubre il make-up dei sadici ectoplasmi, ma non è una novità, visto che l'accuratezza delle suggestioni di make-up-analogico era un plus di The convent, il suo cafonissimo ma appagante esorcistico.
I gusti di Brainiac (Commedia - Gangster - Horror)

Greymouser 12/4/10 19:58 - 1441 commenti

La trama non brilla per originalità e intelligenza, ma giocano a parziale favore di questa truculenta ghost-story alcune scene di una certa efficacia e qualche soluzione registica non disprezzabile. Peccato però per il finale talmente brutto e ridicolo da lasciarci nell'indecisione se di piangere o di ammazzarci dalle risate. Guardabile senza impegno e nulla più.
I gusti di Greymouser (Fantastico - Horror - Thriller)

Pumpkh75 16/8/11 10:49 - 1174 commenti

Prima parte convenzionale, classica, che sembra rassegnare lo spettatore alla solita storia di spettri scricchiolanti che aprono o chiudono le solite porte nella solita casa infestata. Poi il film decolla, si trasforma in una specie di 13 spettri violento e sostenuto e chiude lasciandoti un buon sapore in bocca. Peccato per qualche crepa di sceneggiatura e per qualche forzatura. Il protagonista, Dominic Purcell, è un blocco di granito inespressivo.
I gusti di Pumpkh75 (Fantastico - Horror - Thriller)