Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IL MOSTRO CHE SFIDò IL MONDO

All'interno del forum, per questo film:
Il mostro che sfidò il mondo
Titolo originale:The Monster That Challenged the World
Dati:Anno: 1957Genere: fantascienza (bianco e nero)
Regia:Arnold Laven
Cast:Tim Holt, Audrey Dalton, Hans Conreid, Harlan Warde, Mimi Gibson, Gordon Jones, Marjorie Stapp, Barbara Darrow
Visite:285
Filmati:
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 21/3/10 DAL BENEMERITO R.F.E. POI DAVINOTTATO IL GIORNO 16/4/11


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Puppigallo 3/3/14 18:55 - 4340 commenti

Gerontofantapellicola per ultrappassionati, che almeno ha dalla sua un mostro bruco-tenagliato piuttosto spassoso, anche se, purtroppo, non si vede molto. Il resto del film è una brodaglia di buoni sentimenti, la solita donna-mamma disponibile messa lì come ricompensa per l'eroe e dialoghi tappabuchi, compresa la classica lezioncina sugli animali della famiglia del mostro (in questo caso, gli invertebrati). Due momenti si ricorderanno di questo film: l'emersione della creatura sbavante e lo scontro finale.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il volto di cartapesta del pupazzo tra le tenaglie del bruco; Il raglio-barrito di dolore del mostro, che proprio non gradisce il vapore incandescente.
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Ciavazzaro 2/2/11 20:46 - 4723 commenti

Buon film di fantascienza. Tralasciando le storie dei protagonisti, non troppo interessanti, va citata la discreta resa del mostro e della sua prole e soprattutto un buon ritmo e una dovuta suspense. Da citare il bagno notturno con brutta sorpresa e l'attacco finale in laboratorio. Un piccolo gioiellino da rivedere.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'apparizione della creatura nel fondo del mare.
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

R.f.e. 21/3/10 20:32 - 819 commenti

Un B-movie tipicamente anni '50, girato da un regista solitamente impegnato nella confezione di western, sulla falsariga delle pellicole di Jack Arnold. Le "creatures" (una sorta di giganteschi lumaconi preistorici marini) sono risibili, ma il ritmo e la suspense vengono tenuti alti con una certa perizia e, alla fine, il film risulta alquanto godibile.
I gusti di R.f.e. (Avventura - Azione - Erotico)