Cerca per genere
Attori/registi più presenti

PAZZI BORGHESI

All'interno del forum, per questo film:
Pazzi borghesi
Titolo originale:Folies bourgeoises
Dati:Anno: 1980Genere: commedia (colore)
Regia:Claude Chabrol
Cast:Bruce Dern, Stéphane Audran, Sydne Rome, Jean-Pierre Cassel, Ann-Margret, Maria Schell, Francis Perrin, Mauro Parenti, Sybil Danning, Yvonne Gaudeau, Charles Aznavour, Curd Jürgens, Tomas Milian, Roland Travers, Jean Lanier
Visite:493
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 12/3/10 DAL BENEMERITO COTOLA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Cotola 22/3/11 0:15 - 7108 commenti

Guazzabuglio chabroliano in cui il regista francese batte territori da lui poco esplorati (commedia, grottesco, farsesco, onirismo) e lo fa però "sbucando" poi in strade a lui più consone: la satira antiborghese. Peccato che stavolta la ferocia sia un pò annacquata poiché poco spontanea e comunque abbastanza prevedibile. Inoltre non è facile appassionarsi ad un intreccio francamente un pò pasticciato e confusionario. In ogni caso qualche momento divertente c'è. Chiaro però che per conoscere l'arte del maestro bisogna partire da altri lidi.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Myvincent 2/12/11 15:37 - 2351 commenti

Divertente questa commedia di Claude Chabrol; certo non la sua opera più riuscita, ma ben recitata e con un gran cast. La storia è quella di un quadrilatero amoroso, dove lei tradisce lui che tradisce ancora lei. Finirà, dopo vicissitudini e delusioni varie, che l'uno si ritroverà nelle braccia dell'altra e la coppia sposata si ricomporrà. C'è largo spazio per deliranti fantasie, alcune gustose, altre macabre e il tono generale è di puro disincanto.
I gusti di Myvincent (Drammatico - Giallo - Horror)

Stefania 19/5/11 22:24 - 1600 commenti

La crisi creativa di uno scrittore si sovrappone alla sua crisi matrimoniale, ma né Jacques né la moglie Claire sanno -o vogliono- incidere sulla realtà che li circonda, e confinano in maldestre fantasie erotiche ed omicide la loro rabbia frustrata. L'immobilismo di una classe sociale ritratto con pochissimo slancio, più commedia sofisticata cattivella che vera satira. E i battibecchi tra marito immaturo e moglie isterica (meritevoli, certo, l'uno dell'altra) arpeggiano timpani e nervi. Evitabile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il piccolissimo ma gustoso cammeo di Charles Aznavour.
I gusti di Stefania (Commedia - Drammatico - Giallo)