Cerca per genere
Attori/registi più presenti

APPUNTAMENTO CON L'AMORE

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 6
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 10/3/10 DAL BENEMERITO GALBO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Rambo90
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Pigro, Jcvd
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Galbo, Daniela, Skinner


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 5/6/10 15:15 - 10987 commenti

Varie storie si incrociano nella giornata dedicata a San Valentino a Los Angeles. Diretta dallo specialista del genere Garry Marshall (autore del successo planetario di Pretty Woman), Appuntamento con l'amore è una commedia rosa piuttosto insulsa che ha l'amore come poco originale tema centrale. Nonostante l'impegno profuso nella scelta del nutrito cast, le storie e i personaggi sono quanto di più comune e banale possa offrire un prodotto del genere e anche la "confezione" è piuttosto ordinaria. Evitabile.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Pigro 9/2/12 12:36 - 7366 commenti

Accade tutto nel giorno di San Valentino. Coppie che scoppiano, altre che nascono: nulla sarà come prima per nessuno. Film corale, con tante storie più o meno intrecciate, grondanti (dato il tema) di banalità e ovvietà. La pecca maggiore è della sceneggiatura, che ha problemi nel gestire la massa di personaggi e vicende, quindi con disequilibri, assurdità e occasioni perse. Ci si mettono poi pure i protagonisti con, in complesso, una recitazione mediocre (gli attori migliori sono sprecati e inutili: MacLaine, Elizondo, Bates, Cooper). Piatto.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Daniela 4/12/10 13:30 - 8254 commenti

Anche senza andare a scomodare i maestri delle vicende incrociate, questo filmetto di Garry Marshall, già autore di banalità di successo planetario, costringe a rivalutare opere non certo entusiasmanti ma molto più professionali quali, ad esempio, Love Actually. Valentine's Day è romantico come una scatola di cioccolatini muffiti, farcito di vezzi e coincidenze assurde, insomma una inutile carrellata di episodi affidata ad un cast "parata di stelle" in cui nessuno riesce a restare impresso nella memoria. Perdibile.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Rambo90 13/9/10 20:38 - 5945 commenti

Il regista di Pretty Woman si cimenta con un film corale sull'amore (ambientato nel giorno di San Valentino) in stile Love Actually, e il risultato è discontinuo ma nel complesso gradevole. Qualche storia è banalotta (quella fra la Garner e Kutcher), altre sorprendono (soprattutto Cooper e la Roberts); nel complesso ci si diverte e il cast è veramente ottimo. Sprecate Jessica Alba, Queen Latifah e Kathy Bates; giustamente sullo sfondo l'orrido Lautner. Simpatico.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Skinner 2/8/10 23:31 - 595 commenti

Solita americanata, dove a parte il piccolo colpo di scena nell'episodio di Bradley Cooper (il più breve dopo quello incomprensibile e inutile di Lautner, ma anche il più carino) siamo nella banalità più assoluta e nella superficialità più totale. Forzosi certi intrecci e assurde certe coincidenze che fanno sembrare gli Usa un paesino di 1000 anime (specie nell'episodio Garner-Kutcher, dove per dirne solo una la maestra Garner vola in Massachussets e guardacaso trova al ristorante dove deve recarsi il padre di un suo alunno pronta ad aiutarla).

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: .
I gusti di Skinner (Commedia - Drammatico - Western)

Jcvd 9/6/11 18:59 - 258 commenti

Cast ricchissimo e inevitabile numero smisurato di personaggi e storie (in parte) concatenate. Per essere un filmetto ad episodi e praticamente privo di originalità non è male, anche se sarebbe stato meglio tralasciare alcuni personaggi per investigare meglio altre coppie. Decisamente inutile la storia tra Foxx e la Biel, come quelle dei ragazzini e dell'inutilissimo Lautner. Bene invece Kushter, unico vero trascinatore del film.
I gusti di Jcvd (Avventura - Azione - Thriller)